Allarme cinghiali nelle campagne gaetane

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

download (18)GAETA: Allarme cinghiali nelle campagne gaetane.

Sono diversi mesi che i contadini di alcune zone rurali collinari e non solo del territorio comunale lamentano la presenza di cinghiali che si inoltrano nei campi coltivati alla ricerca di cibo, distruggendo ogni cosa.

I cinghiali, ghiotti di tuberi, scavano i terreni rovinando ogni tipo di coltivazione, creando un grave danno alla già precaria piccola economia agricola.

Spesso, raggiungendo il proprio campo per raccogliere qualcosa o per piantare nuovi semi o anche solo per sistemare il terreno, alcuni contadini hanno trovato ancora mamma cinghiale con i suoi quattro o cinque cuccioli che si aggirava affamata e spaventata e, non si può prevedere la reazione di questi animali.

Si tratta di animali di una certa grandezza che, indisturbati, si muovono con libertà, spinti solo dall’istinto della fame, soprattutto nelle ore notturne, ma da qualche tempo anche in quelle diurne.

Si muovono in branco, e creano disagio anche agli automobilisti, è di poco più di qualche mese fa, che si è rischiato un incidente sulla Flacca, un automobilista rientrando a Gaeta, in tarda notte, si è visto attraversare la strada da un branco di cinghiali che sbucando all’improvviso, hanno attraversato la trafficata arteria stradale, all’altezza del bivio di via Fontania

Il problema ha già interessato altri Comuni pontini e del frusinate e occorre affrontarlo prima che possa succedere qualcosa di non auspicabile e che qualcuno, esasperato, possa prendere un’iniziativa non proprio opportuna.

di Enrico Duratorre

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.