2°Categoria – Colpaccio San Giorgio, 0-2 allo Spinium

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

SPIGNO – Una partita dominata dallo Spinium che finisce male per un crollo di nervi, si può descrivere così lo scontro tra la squadra di Ciufo e l’ultima in classifica, la Pro Calcio San Giorgio. La squadra ospite veniva dal buon risultato contro i Briganti di Itri ed è arrivata a Spigno con tutte le intenzioni di continuare il percorso che la potrebbe portare ad una rocambolesca salvezza. Lo Spinium ha iniziato tenendo da subito il controllo del gioco, sviluppando tante trame di gioco interessanti e guadagnando un calcio di punizione dal limite su cui colpisce la traversa. Passano i minuti, ma la palla non vuole entrare, gli uomini di Ciufo spingono e guadagnano un calcio di rigore parato dal portiere ospite. La beffa arriva nei minuti finali del primo tempo quando sugli sviluppi di un fallo laterale la palla viene scodellata in mezzo, dormita colossale della difesa e colpo di testa, gol, 0-1. Con l’intervallo evidentemente gli animi si scaldano, il gioco inizia a latitare seppure il possesso resti in mano allo Spinium, iniziano a fioccare i cartellini fino all’espulsione del capitano per una bestemmia plateale in mezzo al campo dopo un passaggio sbagliato. In 10 uomini però la squadra di casa continua a dominare, guadagna un altro calcio di rigore spedito però oltre la traversa e colpisce un altro palo, mancando infine un tap-in di testa da due passi dopo un calcio di punizione calciato addirittura dal portiere dalla tre quarti. C’è ancora tempo per un secondo cartellino rosso, per un difensore spignese che si prende il secondo cartellino giallo per perdersi in chiacchiere un po troppo animate con dei tifosi ospiti. Tifosi che possono festeggiare nel finale il gol dello 0-2, pallone calciato dalla tre quarti che batte il portiere uscito dalla porta per un anticipo. L’arbitro fischia la fine, occasione persa per lo Spinium che poteva rilanciarsi, appuntamento rimandato alla prossima settimana quando affronteranno il Marina Maranola, penultima in classifica. Per l’ultima della classe invece, la Pro Calcio San Giorgio, vittoria importante, secondo risultato utile consecutivo e salvezza che diventa a portata di mano, attendendo il prossimo scontro in casa contro il Real Maranola.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.