7 settembre 2013: Notte Bianca a Gaeta con grandi artisti, special guest star, concerti e cabaret in tutta la città

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Gaeta 5 settembre 2013. Sabato 7 settembre 2013, a Gaeta è Notte Bianca. Ritorna l’atteso appuntamento con la notte più divertente e spettacolare dell’anno con un programma di eventi di grande coinvolgimento. La terza edizione della manifestazione, promossa dal Comune e organizzata dall’associazione di promozione culturale e turistica “Gaeta Dinamica” (www.gaetadinamica.it), propone Concerti, Cabaret, Artisti itineranti, percorsi d’Arte e Cultura, che per la prima volta abbracciano l’intera città: tre i palchi dislocati in diverse aree di Gaeta, da cui si esibiranno vere e proprie star del panorama artistico nazionale.

 “Francesco Facchinetti, Le Iene, Lo Zoo di 105, I Ditelo Voi….. grandi nomi della scena musicale ed artistica italiana… tutti in una notte di fine estate.  Perché quest’anno la Notte Bianca il 7 settembre significa anche destagionalizzazioneafferma Dino Pascali collaboratore del Sindaco ai Grandi Eventi – “continuano così  i Grandi Eventi, anche a stagione ultimata.  L’obiettivo  è creare nuova linfa al tessuto turistico e commerciale, nuovi input all’economia cittadina, proponendo manifestazioni ed eventi in vari periodi dell’anno, non solo in estate. A tal fine l’attuale Amministrazione ha fortemente voluto la Notte Bianca nella città di  Gaeta nel mese di Settembre in linea con l’indirizzo  politico inaugurato in questo primo anno di mandato  attraverso il nuovo brand Gaeta Grandi Eventi,  che ha dato il via ad importanti manifestazioni in diversi mesi dell’anno. Altra novità della Notte Bianca 2013 è la scelta diversificata delle location per gli spettacoli che, quindi, abbracceranno tutta la città, da Villa delle Sirene a Via Marina di Serapo fino al Porticciolo Santa Mari. Vi aspettiamo in tanti per divertirci tutti insieme!”.

Per il Presidente dell’Associazione Gaeta Dinamica, Cosmo Ciano, “la Notte Bianca 2013 è una sfida: il connubio destagionalizzazione  e diversificazione dei luoghi cittadini per i vari eventi, che la caratterizza fortemente può essere la strada vincente per un appuntamento che vuole contribuire in modo incisivo al risveglio della cittàVogliamo che la Notte Bianca sia una grande Festa per Gaeta e per tutti coloro, ci auguriamo numerosi, che vorranno condividere questo bel momento di  musica, arte, divertimento e spensieratezza. Ringraziamo il Comune di Gaeta, la Provincia di Latina, le Forze dell’Ordine, l’Autorità Portuale per il sostegno dato ed i commercianti della città che, con grandi sforzi, hanno partecipato economicamente all’organizzazione dell’evento.”

Dalle ore 22.30 sul Palco Serapo (presso i giardinetti comunali): No One Band “The Magical Trip” – Beatles Tribute Band, la più importante cover nazionale dei Beatles propone un concerto che ripercorre la discografia dei Beatles a 50 anni dall’uscita del primo album. Alla stessa ora dal Palco Villa delle Sirene risate a crepapelle con la comicità del trio campano I Ditelo Voi.  On stage Palco Molo Sanità (Gaeta medievale) a partire da mezzanotte: 105 Dance Night, dallo Zoo di Radio 105 Alan Caligiuri e Mario Catalano Guest DJ, da “Le Iene e Radio 105″ Laura Gauthier ed ancora la performance di”WAP”  we are the Presidents DJ Set, Special Guest Star Francesco Facchinetti.

Mentre gruppi di artisti  itineranti movimenteranno le vie cittadine con sfilate di grande effetto. Si partirà alle ore 18, dalla Spiaggia di Serapo (Lido La Perla)  con l’esibizione del Gruppo di Capoeira Soluna, per il 2° Memorial “Antonello Guglietta”,  che attraverserà Corso Italia, Corso Cavour, Viale Battaglione degli Alpini, Lungomare Caboto raggiungendo così Largo Bonelli e Via Bausan nel Borgo di Gaeta Medievale. Alle ore 19 da Piazza Enrico Tonti il gruppo di artisti itineranti Murga animeranno una sfilata che li condurrà a Piazza Mare all’Arco da dove proseguiranno per Lungomare Caboto. Alle 23.30 i Murga partiranno da Largo Bonelli  per esibirsi nelle vie del Centro Storico.

Ma la Notte Bianca 2013 a Gaeta sarà anche la lunga Notte dell’Arte e della Cultura: dal pomeriggio di sabato 7 settembre fin quasi al mattino si potranno seguire i percorsi culturali curati dall’Associazione Amici di Gaeta, in collaborazione con varie associazioni culturali cittadine (I Tesori dell’Arte, Centro Storico Culturale Gaeta, I Graffialisti, Ex allievi dell’Oratorio, Novecento). Percorsi dalle tappe coinvolgenti nei Musei e nelle più antiche e prestigiose Chiese della città (compresa la suggestiva Cripta del Duomo di S. Erasmo), aperti in via straordinaria sino a notte fonda, in Via Indipendenza con l’Open Gallery Indoor, e a Largo Caserta – Gaeta Medievale, alle ore 21, per un appuntamento da non perdere con “Gaeta Racconta: Il tempo delle donne: un altro genere di storie” a cura di Aphorism.it, e Associazione Tutto un altro genere. Da ricordare anche alle ore 23.30 il duetto per 1° e 2° violino di Ylenia De Meo e Roberta Cardinale presso la chiesa del Rosario, in Via Aragonese.

Il via alla Notte Bianca venerdì 6 settembre con il concerto di apertura della INRI Band alle ore 21 dal Palco Serapo. La lunga notte si concluderà domenica mattina quando dalle ore 6 al Mausoleo Munazio Planco si potrà fare colazione aspettando il sorgere di un nuovo giorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.