Minturno: Passeggiata sull’arenile di pontone tra rifiuti, ruderi e carcasse di animali.

Alcuni cittadini di Minturno Martedi sera, hanno pensato bene di effettuare una bella e suggestiva passeggiata sull’arenile di Pontone, infatti, intorno alle ore 18.00, si sono recati nei pressi della foce del Garigliano e, parcheggiata l’autovettura in uno dei tanti spiazzali ricavati nei diversi accessi al mare, si sono avviati sulla spiaggia intenti, come tutti, a godersi brezza marina, iodio e profumo di salsedine. Fantasie, pure fantasie di chi si aspetta di trovare se non il paradiso, almeno un luogo dove, dopo tutto in un paese civile come il nostro vi è alla base dell’economia (almeno a Minturno), il turismo in tutte le sue forme. Infatti si sono trovati davanti uno spettacolo che se dovessimo prendere ad esempio Carlo Levi potremmo affermare che Cristo si è fermato prima di Monte D’argento. Uno spettacolo indecente alla vista e all’olfatto, uno scenario che forse nemmeno nei films dell ‘horror si trova: distese di rifiuti di ogni genere. alcuni di questi addirittura bruciati forse con l’intento di fare pulizia, apportando con le ceneri rimaste sulla rena un ulteriore contributo alla già persistente degradazione dell’ambiente. E ancora, carcasse in stato di putrefazione, emananti mali odori avvertibili a distanza, ruderi di ipotetiche abitazioni ricavate sull’ arenile ecc. Uno scenario vergognoso, disdicevole che testimonia la mancanza di interesse delle Amministrazioni senza scrupolo alcuno. Amareggiati e schifati, i cittadini di Minturno, sono ritornati all’autovettura dove per finire hanno anche riscontrato la presenza di numerose lastre di Eternit. Insomma un luogo che fra non molto sarà meta (si fa per dire) di numerosi turisti che del litorale Minturnese preferiscono zone meno affollate ma sicuramente più accessibili e soprattutto igienicamente sicure.20140423_194053

20140423_194439

20140424_1923152014-04-03 19.06.56

Acerra: Nuove piante di paulonia nell’area verde della scuola Capasso.

IMG_9084Gli alunni della scuola secondaria di primo grado “Capasso” di Acerra hanno piantato e adottato gli alberi di Paulonia, che questa mattina gli agricoltori dell’Associazione Ari.Amo, in collaborazione con il Comune di Acerra, hanno piantato nell’area verde dell’istituto scolastico.

Aprilia: Inaugurata la XXIX Mostra Agricola di Campoverde.

taglio del nastroTaglio del nastro stamattina per la XXIX edizione della Mostra Agricola Campoverde, che rimarrà aperta fino al 27 aprile e dall’1 al 4 maggio presso l’area fiere di Via Pontina a Campoverde di Aprilia, organizzata dalla Tre M di Cecilia Nicita in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Aprilia.

Letteratura, musica e cinema a Latina, 26/4/14.

Antonio Moresco

Antonio Moresco

Letteratura, jazz e cinema sono gli ingredienti della seconda giornata di Lievito. Per la rassegna organizzata da Rinascita Civile sabato 26 aprile arriverà a Palazzo M di Latina lo scrittore Antonio Moresco per presentare, alle 17, il suo ultimo romanzo dal titolo “Fiaba d’amore”.

Napoli: Concerto del Quartetto Atom al Museo Archeologico Nazionale, 25/4/14.

700Al Festival Internazionale del’700 Musicale Napoletano arrivano i giovani musicisti del Quartetto Atom, che si esibiranno domani, venerdì 25 aprile, alle ore 17, nella sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il quartetto è così composto: Eleonora Amato e Sonia Tramonto al violino, Mattia Mennona alla viola e Nazarena Ottaiano al violoncello.

COL MOROLO TROPPE OCCASIONI SCIUPATE. FINISCE 0-0

Il Gaeta quest’oggi deve solo rammaricarsi e recitare il mea culpa per le varie nitide occasioni gol avute ma non concretizzate. Alla fine la squadra biancorossa raccoglie un solo punticino da uno scontro diretto in chiave salvezza. Il Morolo che per carità ha disputato una gara onesta, buona, ma senza nulla di trascendentale riesce ad uscire indenne dal Perrone più per demeriti altrui.

Giovani Comunisti Gaeta: Il 25 Aprile del 45 l’Italia si liberava dal Fascismo.

Il 25 Aprile del 45 l’Italia si liberava dal Fascismo. Le donne e gli uomini che presero parte alla guerra di Resistenza tuttavia si batterono soprattutto per la realizzazione della giustizia sociale che il fascismo negava e continua ad essere negata. Per questo l’eredità della Resistenza è, oggi più che mai, in pericolo. L’intera Europa è percorsa da disegni autoritari e dominata dall’1% di padroni e di banchieri che succhiano sempre più avidamente il sangue del 99% della popolazione, rappresentato dalle classi lavoratrici. Una dittatura comparabile per molti aspetti a quella che combatterono i Partigiani. Oggi lo Stato italiano e l’UE sono gli esecutori materiali delle politiche di austerità e massacro sociale volute dai colossi della finanza mondiale e dalle potenze imperialiste

Il Sindaco Giovanni Di Giorgi su Block21, il padiglione di Auschwitz chiuso per non aver ricevuto i fondi dall’Italia

«Ho letto stamane con rammarico – afferma il Sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi – l’articolo riportato sul quotidiano Il Tempo sul mancato finanziamento e la conseguente chiusura del padiglione Block21 dedicato all’Italia all’interno dell’ex campo di concentramento di Auschwitz.

L’ARCIVESCOVO PARTECIPA ALLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL DIACONO VINCENZO TESTA “PAROLE DAL CUORE. LETTERA ALLA SPOSA”

La prestigiosa casa editrice Edizioni Paoline ha in catalogo il libro “Parole dal cuore. Lettera alla mia sposa”, una lunga missiva che il diacono e giornalista Vincenzo Testa ha scritto alla sua consorte Francesca Maria Forgetta, docente di religione e madre dei suoi due figli, in occasione del loro 25° anniversario di matrimonio, che cade il prossimo 27 agosto.

FORMIA – Un modello nuovo di coesistenza chiamato “Banca del tempo”, sabato in Comune l’incontro con Paolo Coluccia

“La Banca del Tempo, un’idea di comunità”. E’ il tema dell’ incontro pubblico con lo studioso Paolo Coluccia in programma sabato 26 aprile alle ore 18 presso la sala Ribaud del Comune. L’evento chiude la stagione di incontri con autorevoli personaggi del nostro tempo promossi dall’associazione “Confronti” e patrocinati dall’amministrazione comunale.

FORMIA – Inchiesta della Procura: due comunicati

- Le note vicende giudiziarie che vedono coinvolti a vario titolo alcuni dipendenti comunali non intaccano in alcun modo la funzionalità della organizzazione comunale.

Gli sviluppi delle indagini chiariranno ruoli e comportamenti di ciascuno, fermo restando che ogni provvedimento sui singoli verrà preso solo alla luce di chiari provvedimenti dell’autorità preposta.

Gaeta: locandina predisposta dal Comune in occasione della Festa della Liberazione del 25 Aprile

DAB – DESIGN PER ARTSHOP E BOOKSHOP: CONCORSO PER GIOVANI ARTISTI Consiglio Giovani e Sportello Eurodesk informano

Al via la 5° edizione del DAB – Design per Artshop e Bookshop, il concorso che coinvolge giovani artisti italiani nella progettazione di oggetti d’arte e di design per il circuito dei negozi museali.

Il DAB è una vetrina nazionale e internazionale per la promozione della creatività dei giovani italiani. I candidati dovranno presentare prototipi di oggetti dal design innovativo a tema contemporaneo o ispirati al patrimonio culturale italiano.

DONNE ALL’ATTACCO – 3° ATTO: SHIRLEY VALENTINE FINALE DI STAGIONE PER LA RASSEGNA TEATRALE DEDICATA ALLA DONNA

Gran finale di stagione per «Donne all’attacco», la rassegna teatrale dedicata ai disagi femminili ed al coraggio delle donne, ideata dal Condominio dell’Arte di Giulianello, con il coordinamento dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Cori. Domenica 27 aprile, alle ore 18, presso il Teatro comunale di Cori, il terzo ed ultimo appuntamento con «Shirley Valentine», famosa commedia di Willy Russell, con regia di Tito Vittori.

APRILIA: “Arrestato pregiudicato evaso dagli arresti domiciliari.”

Il 22 aprile 2014, alle ore 21.30 circa, in Aprilia, I Carabinieri del NORM del locale Reparto Territoriale,  hanno tratto in arresto  S.B. 28enne  del luogo,  poiché, sebbene agli arresti domiciliari,  è stato sorpreso all’esterno dell’abitazione violando le prescrizioni impostegli dagli arresti domiciliari di cui al provvedimento del Tribunale di Latina per il reato di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

ITRI: ”Uomo accoltella la ex-moglie. Arrestato dai Carabinieri.”

Il 22 aprile 2014, alle ore 21.00, in Itri, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno arrestato per i reati di tentato omicidio, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di armi – atte ad offendere:

  • B.B. 38enne  residente a Itri, di fatto domiciliato a Fondi, separato, pregiudicato.

FORMIA – Siti archeologici aperti per il ponte del 25 aprile

Siti storici e archeologici aperti per il ponte del 25 aprile. Da venerdì 25 fino al 4 maggio, (orario 16.30-20.00), saranno infatti visitabili il Cisternone romano di Castellone, i Criptoportici della villa comunale e la torre di Mola. L’iniziativa rientra nella rassegna “I luoghi dell’arte” promossa dall’Assessorato alla Cultura.

Formia: Il PSI esprime la propria preoccupazione per le vicende giudiziarie che coinvolgono personale dell’Amministrazione comunale

In riferimento alle notizie di stampa riportate dai quotidiani locali e dai social network negli ultimi giorni, il Partito Socialista Italiano, esprime la propria preoccupazione per le vicende giudiziarie, in esse riportate, che vedono coinvolte in una indagine della magistratura politici, imprenditori, dirigenti e personale comunale.

Preoccupa, in modo particolare il coinvolgimento, oltre che di esponenti p

U. S. FORMIA 1905 CALCIO: Ingresso libero per le partite casalinghe contro Vis Artena

La U. S. FORMIA 1905 CALCIO comunica che nelle partite casalinghe da disputarsi contro Vis Artena (27 aprile, ore 11) e Lupa Castelli Romani (4 maggio) sarà praticato l’ ingresso libero.

L’ iniziativa è volta a garantire il miglior supporto di tifoseria ed appassionati alla squadra biancazzurra in un momento particolarmente delicato per l’ esito dell’ attuale campionato.

FORMIA – Incentivi alle pmi, mercoledì 30 scade il termine per la presentazione delle domande

Scadrà mercoledì 30 Aprile il termine di presentazione delle domande per accedere al Bando “Incentivi alle PMI” promosso nell’ambito degli interventi PLUS.  Il bando è dedicato a Microimprese, piccole e medie imprese, costituite e costituende, aventi sede legale e/o operativa nell’Area target del P.L.U.S.