A Formia I campionati nazionali di Vela giovanili FIV

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

!cid_9DE3E5D6-B7E6-40F8-9E01-1EB97C0B6616Si sono aperti ieri (24 agosto) nel tardo pomeriggio a Formia i Campionati Nazionali Giovanili in Doppio, organizzati dal Circolo Nautico Caposele in partecipazione con il Circolo Nautico Vela Viva, con la collaborazione del Centro Velico Vindicio e del Comitato Velico Formia e su delega della Federazione Italiana Vela.

La cerimonia, iniziata con la sfilata degli oltre 280 giovani atleti provenienti da tutta Italia e dall’alzabandiera, con l’inno nazionale suonato dalla Banda comunale, si è tenuta lungo il Porto Romano di Caposele: la scelta deriva dal fatto che la strada che costeggia il Porticciolo conduce a Villa Rubino, gioiello di architettura romana che molti studiosi identificano come la mitica villa di Cicerone. Un sito in cui, molti secoli più tardi, nel 1861, piemontesi e napoletani firmeranno l’armistizio che pone fine al Regno delle Due Sicilie, come ha spiegato l’Assessore al Turismo del Comune di Formia, Eleonora Zangrillo, che ha portato i saluti del Sindaco Sandro Bartolomeo. A seguire è intervenuto il Presidente della IV Zona della Federazione Italiana Vela, Alessandro Mei, che ha portato il saluto del Presidente Carlo Croce e ha ricordato che nel piazzale dove oggi sono posizionate le barche, entro un anno sorgerà il nuovo centro Federale della vela, e i Presidenti dei tre club organizzatori Raffaele Giarnella (Circolo Nautico Caposele), Paolo di Paola (Circolo Nautico Vela Viva) e Guido Pisani (Centro Velico Vindicio), che hanno dato il benvenuto a tutti i partecipanti e salutato anche la presenza di Dodi Villani, Presidente Coordinatore dei Comitati di Regata, di Mauro Marussi, Presidente Coordinatore del Comitato delle Proteste e dei componenti dei rispettivi comitati. Sono intervenuti inoltre i rappresentanti della Guardia Costiera e della Finanza, oltre al presidenti del Circolo Nautico Caposele e dei circoli collaboratori.
Oggi 25 agosto, le prime regate per le classi RS Feva e L’Equipe EV, con segnale di avviso alle ore 13, mentre martedì scenderanno in acqua anche i 420, gli Hobie Cat 16 Spi e i 29er. I Campionati Nazionali Giovanili si concluderanno sabato 30 agosto, ma avranno un seguito a Napoli (4-7 settembre) con le regate dei singoli Optimist, Laser 4.7, Laser Radial, RS:X e Techno 293, evento a sua volta preceduto dalla Coppa Primavela per Optimist (31 agosto-2 settembre), sempre a Napoli.Molti gli eventi alatere organizzati e coordinati dall’Assessorato al Turismo del Comune di Formia, dalla musica al teatro, dal cinema alla musica dal vivo che intratterranno i giovani atleti, come anche turisti e cittadini durante questo importante evento. Il programma degli eventi sarà altresì visibile sul sito www.welcometoformia.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.