Acerra: Enrico Ruggeri in concerto, 6/1/15

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri
Enrico Ruggeri
Enrico Ruggieri in concerto in Piazza Castello ad Acerra, martedì 6 gennaio 2015, e gli “Arteteca” insieme con “Santino Caravella” direttamente da “Made in Sud”, mercoledì 7 gennaio, alle ore 21, in Piazza Castello, recupereranno la data di ieri (domenica 4 gennaio) nella quale per motivi di ordine pubblico non si è potuto effettuare lo spettacolo. Sempre domani, martedì 6 gennaio 2015, alle ore 19, ci sarà un eccezionale spettacolo “piromusicale” per celebrare gli ultimi appuntamenti del cartellone: un’avvincente sfida di fuoco, colore e musica con spettacoli di fuochi d’artificio in perfetta sincronia con la musica, fantastiche coreografie di luci e colori, irripetibili opere che regaleranno al pubblico divertimento e meraviglia, all’ombra del Castello Baronale di Acerra. Al termine dello spettacolo “piromusicale”, sempre il 6 gennaio alle 20:30, ci sarà in piazza Castello, l’esibizione di “Enrico Ruggeri”, che dopo 4 anni torna con un concerto sorprendente e imprevedibile. Lo spettacolo, infatti, è diviso in due parti: la prima sarà un excursus sulla rock opera FRANKENSTEIN, che il nostro ha rivisitato completamente con un rivoluzionario ed elettronico FRANKENSTEIN 2.0. Enrico ne racconterà l’attualità e la poesia in un suggestivo scenario visivo e sonoro. Nella seconda parte il protagonista sarà anche il pubblico, chiamato ad interagire creando momenti anche imprevedibili ed ogni sera con una performance unica e irripetibile. Ad accompagnare Ruggeri sul palco ci saranno Luigi Schiavone (Chitarra), Fabrizio Palermo (Basso e Tastiere), Francesco Luppi (Tastiere) e Marco Orsi (Batteria). Mercoledì 7 gennaio, invece, accontentati tutti i fan degli “Arteteca” che torneranno in città per esibirsi, questa volta in piazza Castello alle ore 21, insieme a “Santino Caravella”, direttamente dal programma rivelazione dell’anno “Made in Sud”. “Borghi e Castelli in scena, percorsi fra tradizione, arte e cultura”, è un progetto del Comune di Acerra, finanziato dalla Regione Campania, con obiettivo la valorizzazione delle location di interesse storico artistico più significative: castelli e borghi medievali, chiostri, sagrati, piazze.
Santino Caravella
Santino Caravella

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.