Amichevoli: Fondi show ad Orvieto

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Fondi CalcioIl Fondi chiude alla grande la prima parte della preparazione pre campionato.

Nella sfida amichevole giocata contro l’ Orvietana, squadra militante in Promozione, i tirrenici si sono imposti con un rotondo 3-0 palesando, al di là dell’ esito finale del confronto, gran gioco ed ottima impostazione, così come nei dettami di mister Liquidato. Fuori, a titolo precauzionale, i “senior” Cirilli, Barbato ed Alleruzzo (tutti gli altri sono scesi regolarmente in campo), il tecnico pontino ha dato ampio spazio ai tanti giovani a sua disposizione, tant’ è che nell’ odierno schieramento titolare hanno trovato spazio ben sette “under”: 4 del ’94 (Mouton, Bernisi, Donisa ed Evangelisti), un ’95 (Mastroianni) e due ’96 (Mouton e D’ Apolito). Ed il Fondi è subito partito all’ attacco, sfiorando a più riprese la marcatura, al 6 ‘ (palo di Vaccaro), al 10’ (palla fuori di poco su colpo di testa di Fragiello), al 17’ (traversa dello stesso Fragiello) ed  al 23’ (Donisa, solo davanti al portiere avversario, mette fuori di poco). Quindi, nel finale di primo tempo, arriva il primo goal per merito di Vaccaro, che insacca in diagonale, mentre in apertura di ripresa è lo stesso capitano, in grande evidenza, a servire l’ assist giusto per la rete di Avallone. Il giovane attaccante fondano si ripete poi, a metà ripresa, con il goal che vale il 3-0 poi definitivo e la doppietta personale. In definitiva, una squadra tonica e spumeggiante, capace di proporsi sempre in velocità e palla a terra, capace di destare felice impressione.

ORVIETANA: Serrani, Bisti, Vergari, Pallottino, Mangialetto, Antichi, Ammendola, Monesi, Buffa, Borrelli, Cochi. A disp.: Perquoti, Corradini, Di Girolamo, Del Corso, Mollichella, Ruco, Lanzi, Bigi. All. Montenero.

FONDI: Mouton, Bernisi, Pompei, Vaccaro, Serpico, D’ Apolito, Diemé, Mastroianni, Evangelisti, Fragiello, Donisa. A disp.: Micci, Sabbato, Nappo, Zurhy, Avallone, Moccia, Cirilli, Alleruzzo, Barbato, Attili. All. Liquidato.

Reti: 43’ Vaccaro, 3’ st, 23’ st Avallone

I commenti

E’ uno Stefano Liquidato che sprizza gioia quello che commenta la gara di Orvieto con la quale è terminato il ritiro di Città della Pieve. “Abbiamo disputato una grande partita, al di là della differenza di categoria con l’ avversario, giocando con grande verve e giocate che sono andate oltre le previsioni più rosee, costruendo davvero molte occasioni da rete e, cosa non trascurabile, terminando la partita con ben dieci Under in campo. I primi quindici giorni sono serviti per conoscerci, adesso continueremo il lavoro, con la tranquillità ed il profitto che ha contraddistinto il ritiro, e farci trovare pronti per il primo impegno ufficiale, quello di Coppa Italia, e per il campionato”.

Commentando il calendario pubblicato ieri, lo stesso tecnico dice: “Non facciamo calcoli, ma pensiamo ad un avversario per volta, ed è il Sora che incontreremo alla prima giornata la squadra alla quale bisogna pensare”.

Decisamente soddisfatto il ds Francesco Alessandri: “Al di là del risultato finale, la squadra ha corso e giocato alla grande, sempre palla a terra e con pieno possesso della partita; abbiamo creato tantissimo, soprattutto nel primo tempo, e questo dimostra che i ragazzi stanno assimilando al meglio il lavoro fatto con il tecnico. Sono state due settimane di ritiro intenso, nel quale il gruppo dimostra di essere già amalgamato e desideroso di far bene; adesso arriva il giusto riposo, da lunedì ripartiremo con grande fiducia”.

Dopo la sosta Ferragostana, il Fondi si ritroverà lunedì pomeriggio al “Purificato”, mentre da martedì si lavorerà per tutta la settimana su doppie sedute; nel pomeriggio del 21 e del 23 agosto, i rossoblù sosterranno due amichevoli casalinghe contro Città di Minturno-Marina e Nuova Itri.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.