Anzio: Flash Mob sull’allattamento al seno, 3/10/15

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Locandina Flash mob AnzioAnche quest’anno l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Anzio in occasione della Settimana Mondiale dell’Allattamento al Seno (SAM), parteciperà e sosterrà l’iniziativa di un Flash Mob Nazionale sull’allattamento al seno, organizzata attraverso eventi simili in contemporanea nelle principali piazze italiane. In particolare, sabato 3 ottobre, dalle ore 10 alle 12:30, presso Piazza Pia, si potranno riunire tutte le mamme con i loro piccoli, per dimostrare quanto sia naturale e prezioso il nutrimento materno sfatando il frequente l’imbarazzo spesso registrato tra gli osservatori. Saranno invitate a partecipare anche mamme che hanno superato il periodo dell’allattamento al seno o mamme che non hanno avuto la possibilità di attuarlo; nella stessa sede sarà possibile avere consulti, informazioni e chiarimenti sanitari grazie alla presenza di medici e professionisti. L’iniziativa, avendo portata così ampia, risponde all’obiettivo di “Richiamare l’attenzione sull’importanza di rafforzare le azioni per proteggere, promuovere e sostenere l’allattamento al seno come un intervento chiave negli Obiettivi di Sviluppo del Millennio e nell’era post 2015″ fissati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. “L’obiettivo del Flash Mob – afferma Cafà – è appunto quello di contribuire a creare una cultura dell’allattamento in cui ritorni “normale” vedere molte mamme allattare i propri bambini, sgomberando il campo dai pregiudizi culturali. Una politica alla tutela della maternità che condividiamo con tutto l’Assessorato, pronto e disponibile a fornire sostegno sia per le mamme sia per i neonati”. All’evento, organizzato dal gruppo di sostegno all’allattamento al seno “Oro Bianco” e dall’associazione “Mamme Fuori” si terrà ad Anzio, saranno trattate i temi legati al “lavoro ed allattamento”, oggetto d’attuali riforme del legislatore, con interpretazioni teatrali sulla tematica della mamma multitasking e le sue difficoltà. Per ogni più approfondita informazione e chiarimento è possibile contattare la responsabile del gruppo “Oro Bianco” e dell’organizzazione dell’evento di Rosa Carè al numero 3497245616, o via mail all’indirizzo: rcare2010@gmail.com

Rispondi