Anzio: Il corso “Quando educare è più difficile”, 13/12/13.

cnisVenerdì 13 dicembre, dalle ore 18:00 alle 20:00 presso la presso la Biblioteca Multimediale Comunale del Chris Cappell di Anzio avrà si svolgerà il corso di formazione organizzato in due appuntamenti distinti, sul tema “Quando educare è più difficile: difficoltà di apprendimento, comportamento e attenzione; ricerca scientifica e scuola insieme” destinato a docenti, genitori, educatori e a quanti sono interessati alle problematiche del mondo infantile. Il corso, organizzato dal  CNIS  (Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati e la ricerca sulle situazioni di handicap) prevede un secondo incontro  fissato per il 10  gennaio 2014, stesso luogo ed orario, e sarà occasione di confronto con esperti in DSA. In particolare, venerdì 13 dicembre interverrà la dott.sa Sara Ruggeri, Psicologa (Albo Psicologi Lazio n. 19182 formatasi presso l’Università di Padova con il Prof Cesare Cornoldi) che affronterà le “difficoltà attentive e ADHD, Disturbi dello Spettro Autistico, difficoltà emotive e relazionali, socia AIRIPA e CNIS”. I problemi comportamentali nella scuola d’oggi d’ogni ordine e grado, sembrano moltiplicarsi sempre più rendendo l’esperienza scolastica spesso difficile e pesante sia per gli allievi sia per i docenti:  è necessario possedere gli strumenti per individuare una condotta   disturbata per correre ai ripari e per gestire tempestivamente la situazione con la competenza necessaria ad assicurare un giusto sviluppo ad ogni alunno. Il corso in questione prevede, infatti, una parte teorica, ma soprattutto  strumenti per l’osservazione e  per la gestione della classe e momenti di simulazione di didattica inclusiva, ed il doveroso confronto con una persona esperta grazie alla quale arricchire il proprio bagaglio di competenze professionali con i risultati delle più recenti ricerche scientifiche. “Parteciperò volentieri a tale incontro – ha affermato l’Assessore Roberta Cafà, delegata alle Politiche Sociali del Comune di Anzio – consapevole della necessità di creare le condizioni di crescita culturale e sociale di una comunità, nonostante i limiti posti ai docenti e collaboratori del settore scolastico. In proposito – ha rilevato l’Assessore – incontrerò quanto prima le dirigenti scolastiche del territorio per avere un quadro reale sulle necessità da loro percepite rispetto ad una popolazione scolastica sempre più complessa e verificare quali, e come, possano essere le azioni da attivare congiuntamente per un’offerta formativa ideale ed efficace”. Interverrà all’incontro anche l’Assessore alla Pubblica Istruzione Laura Nolfi. Per informazioni e prenotazioni: cnis.anzio@gmail.com – Facebook: cnis.anzio.