Approvato dalla Giunta regionale il Regolamento interno del Corecom Lazio

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

La Giunta  della Regione Lazio, nella sua seduta del 25 giugno 2014, ha approvato all’unanimità il Regolamento interno del Comitato Regionale per le comunicazioni (Co.Re.Com.) così come adottato dal  Comitato nella adunanza del 16 aprile 2014.

Il regolamento contiene, oltre alle disposizioni per la convocazione e lo svolgimento delle sedute, un codice per i componenti con  le regole di deontologia professionale e di comportamento Il regolamento interno disciplina, inoltre, le modalità di consultazione o di impiego di soggetti esterni, pubblici o privati, operanti nel campo delle telecomunicazioni convenzionali o telematiche, della radiotelevisione o dell’informazione su carta o telematica e della cinematografia nonché il loro comportamento. Per il Presidente, Michele  Petrucci, “L’approvazione all’unanimità del Regolamento interno, per la quale ringrazio, anche a nome dei miei colleghi, il Presidente Zingaretti e la Giunta, rappresenta l’assolvimento del primo, importante, impegno nella direzione del rilancio della missione e del  ruolo che, ai fini dello sviluppo del sistema regionale  delle comunicazioni, questo Comitato intende  realizzare, come dichiarato  all’atto dell’insediamento e riportato  nella Relazione  programmatica. Si tratta” – continua Petrucci – “  di una  leva imprescindibile per sostenere lo sforzo organizzativo che, con il contributo  del  direttore e del personale, stiamo compiendo per far sì che il Corecom Lazio svolga  al meglio  il  ruolo di accoglienza e assistenza ai cittadini  ed alle imprese  del comparto dell’informazione e della comunicazione”. Viva soddisfazione è stata espressa anche  da tutti i componenti del Comitato. Dal canto suo, il Segretario generale Antonio Calicchia,anche nel suo ruolo di dirigente del Corecom Lazio, ha affermato che : “Il regolamento interno costituisce lo strumento amministrativo primario  per assicurare legittimità, efficacia, ed efficienza al funzionamento del sistema operativo  del Co.Re.Com Lazio. Tra i passi successivi che  intendiamo realizzare, particolare importanza riveste l’informatizzazione completa delle procedure di gestione   delle controversie  che assicurerà,anche da remoto,  maggiore  tempestività e trasparenza alla quotidiana azione di assistenza e tutela dei cittadini”.