Ausonia, Colleferro al tappeto a Madonna del Piano: è 2-1!

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

AUSONIA – Arrivano i primi tre punti storici in Eccellenza al Madonna del Piano per l’Insieme Ausonia, che scaccia così le nubi di un inizio di stagione con più ombre che luci. Il cambio di passo richiesto dalla dirigenza, dopo le dimissioni di Gioia, è arrivato, con la cura Rosolino che ha cominciato a dare i suoi frutti, già dopo pochi giorni di gestione. Eppure, nonostante un buon inizio, la gara parte in salita per Mariniello e compagni, che si ritrovano sotto di una rete al primo squillo in avanti dei rossoneri: cross dalla sinistra di Amici e colpo di testa vincente di Modesti che vale lo 0-1. La reazione dei padroni di casa è immediata e dopo sei minuti arriva il pareggio: Badu recupera una palla d’oro a centrocampo e serve Gioia in velocità, il capitano biancoazzurro, con tre compagni liberi al centro, punisce l’uscita bassa del portiere ospite con un tocco sotto che s’insacca in fondo alla rete, 1-1. L’Ausonia continua ad attaccare ma non riesce a trovare la via della porta avversaria e, con un pari che va stretto, ritornano negli spogliatoi per l’intervallo. Il gol vittoria arriva al quarto d’ora della ripresa: Radu recupera palla e la serve in avanti, un rimpallo favorisce l’inserimento di Mariniello che scarta il portiere e serve al centro l’indisturbato Coker, che appoggia in rete il pallone del 2-1. Nel finale di partita i padroni di casa sfiorano più volte la terza rete, con Mariniello che sciupa due buone occasioni da lui stesso procurate. Ora la testa è per il ritorno di Coppa Italia contro la Cavese, mercoledì prossimo, poi la trasferta di campionato a Morolo, domenica.

Insieme Ausonia – Colleferro 2-1 [19’ pt Modesti (C), 25’ pt Gioia (IA), 15’ st Coker (IA)]

Insieme Ausonia: Scognamiglio 6, Di Vito 6,5, Senzio 6 (19’ st Caiazzo 6,5), Badu 7, Leccese 7, N. Pirolozzi 6,5, Coker 6,5 (19’ st Pascarella 6), Baglione 6,5 (28’ st E. Pirolozzi 6), Mariniello 6,5, Maggino 6,5 (38’ st Natoni sv), Gioia 7 (10’ st Radu 7) A disp: Ferrelli, Quirino All: Zavino 7

Colleferro: Caruso 6, De Cesaris 5,5 (38’ st Borgia sv), Galeazzi 5,5, Costantini 5, Capodanno 6 (45’ st Grabriele sv), Di Gioacchino 5, Massimiani 5,5 (20’ st Benvenuti 6), Amici 6,5, Modesti 6,5 (42’ st Porfiri sv), Cerbara 5 (20’ st Pochi 5), Gabrieli 5 A disp: Cappelletto, Pigliacelli All: Centra 6

Arbitro: Aronne (Roma 1) 5

Ammoniti: Senzio, Badu e Baglione (IA); Di Gioacchino, Amici, Cerbara e Gabriele (C)

Note: Spettatori 250 circa. Angoli: 9-2 per l’Ausonia. Rec.: pt 3’, st 5’

 

Vito Coppola