Basket: AMATORI PESCARA – OASI DI KUFRA FONDI 86-62

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Esce sconfitta l’Oasi Kufra Fondi dalla gara contro la squadra abruzzese. I biancorossi hanno dimostrato ancora una volta di essere una delle prima 4 di questo girone per organizzazione e gioco, fattori che in un campionato del genere risultano fondamentali per la volata finale. La squadra allenata da Kalaja non è entrata mai in partita, non riuscendo ad impensierire gli avversari che hanno così portato a casa due punti senza batter ciglio.

I fondani però oltre a Pietrosanto hanno dovuto far fronte con un’altra assenza illustre, a fermarsi questa volta è stato Cappiello per un problema alla mano. La Virtus ora tenterà il tutto per tutto per recuperare due pedine importanti per lo scacchiere rossoblù in vista della fondamentale gara di sabato contro la Stella Azzurra Roma (18.30 – Palavirtus).

 

AMATORI PESCARA – OASI DI KUFRA FONDI 86-62

PESCARA: Pepe 7, Maino 21, Timperi M., Di Donato 14, Dip 20, Rajola 8, Buscaino 8, Di Fonzo 2, Masciarelli 2, Timperi M. 4. All. Fabbri E.

FONDI: Perini 4, Lilliu 30, Di Rocco 4, Porfido 10, Di Marzo 5, Di Manno, Romano 5, Fazzone, Gattesco 4, Refini. All. Kalaja X.

PARZIALI: 29-14 23-15 21-13 13-20