Basket C Naz – Fabiani okay al debutto in casa!

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

fabianiLa Fabiani Formia inizia nel migliore dei modi  la propria avventura nel campionato nazionale di serie C dopo in successo ottenuto nella gara d’esordio contro a Adbp Roma.

Un successo maturato al termine di una prestazione a tratti convincente e nella quale i giallo-rubilio hanno alternato buone cose ad altre meno convincenti, anche alla luce di una condizione non certo ottimale. Ma l’importante era partire con il piede giusto ed i due punti portati all’incasso non potranno non giocare dal punto di vista psicologico in vista del prossimi impegni. Difficile però stabilire dove inizino e meriti dei padroni di casa e dove finiscano i demeriti degli ospiti, dimostratasi compagine fin troppo giovane ed inesperta dove il solo Bilotta non può supportare tutto il peso dell’attacco della sua compagine. Dopo un avvio di gara troppo contratto e contraddistinto da troppi errori in fase realizzativa, i tirrenici hanno iniziato a prendere confidenza con il passare dei minuti e, seppur concedendo qualcosa di troppo in fase difensiva, hanno chiuso in vantaggio di due punti (14 a 12) il primo quarto di gioco. Al rientro in campo i ragazzi di Nardone sono apparsi più determinati e incisivi riuscendo a trovare la via del canestro con maggior facilità. A chiusura del primo tempo il vantaggio dei padroni di casa era salito a 11 lunghezze grazie alle giocate di un Coronini ispirato e che si sta già facendo notare per le sue notevoli qualità; accanto a lui tutta la squadra – a partire da Scodavolpe autore di 20 punti –  ha cominciato a girare e, nel terzo parziale, il vantaggio della Fabiani ha iniziato lentamente a crescere: prima a + 14, grazie alla tripla di Coronini, poi a + 16 con il canestro di Cicivè e poi a + 19 sempre grazie ad un tiro dalla lunga distanza del capitano formiano. A chiusura della terza frazione di gioco il gap tra le due contendenti era di 20 punti. Con il successo ormai a portata di mano, nella quarta ed ultima frazione di gioco la Fabiani ha cercato di mettere sul parquet le ultime energie anche per cercare di mettere in pratica le direttive del tecnico e prepararsi così nel migliore dei modi ai prossimi impegni.

Fabiani Formia – Apdb Roma 81 – 62

Fabiani: Caridà 11, Russo, Coronini 13, La Mura 5, Scodavolpe 20, Nardi 1, Di Mambro, Martino 17, Porta 4, Cicivè 10. All. Fabio Nardone

Apdb Roma: Pierucci 5, Rosso, Rosati 2, Borri 4, Bilotta 23, Paisson 16, Fiorentino 4, Gazineo, Aspidi 6, Ciancaglini 2. All. Alberto Auditore

Arbitri: Collura – Rubera (RM)