Basket C Regionale – META FORMIA BASKETBALL: SI RADUNA LA PRIMA SQUADRA

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

FB Presentazione 2014-2015Si è radunato nel pomeriggio di lunedì, presso l’aula “Placanica” del Centro CONI di Formia, il roster che difenderà i colori del Meta Formia Basketball ASD nel prossimo campionato di Serie C Regionale girone B. E’ stata l’occasione innanzitutto per iniziare a far gruppo con i nuovi innesti, giocatori di esperienza e giovani emergenti, oltre che per ritrovarsi vogliosi di riprendere a rincorrere obiettivi e vittorie.

Presenti tutti gli addetti ai lavori, dallo staff tecnico alla dirigenza, ciascuno intenzionato a dar tutto e a partire col piede giusto in una stagione in cui l’asticella degli obiettivi si è notevolmente alzata.

“Lo scorso anno ci è stato di forte insegnamento per tutte le componenti” ha dichiarato la vice-presidentessa Maria Solis, evidenziando anche il miglioramento della componente organizzativa di una “società nata da appena 2 anni e mezzo”, cosa certamente non da poco.

Sulla stessa linea il general manager Roberto Tartaglione: “Lo scorso anno aspiravamo alla salvezza ma alla fine abbiamo ottenuto qualcosa di più di una semplice salvezza, dunque quest’anno penso e credo che possiamo puntare un po’ più in alto”. Fiducia anche sul capitolo infortuni, che ha visto la passata annata i pesanti forfait prima di Scotto e poi, a ridosso dei play-off, del neo-capitano Pablo Rodriguez. Con tutto il roster a disposizione, si può sicuramente puntare in alto.

Per Peppe Santoro, non spaventa il fatto che i posti play-off siano scesi da 8 a 4, poiché “sono sicuro che sapremo dire la nostra in un girone dove troviamo tante squadre al nostro livello” e soprattutto “avremo la forza di aver mantenuto, con qualche innesto, lo stesso roster dello scorso anno”.

Infine, è stato il turno del coach Gianni Di Rocco, che ha sottolineato le linee guida di quest’anno: “confermare aggiungendo esperienza” e “cavalcare l’entusiasmo”, così come fatto lo scorso anno dopo i primi e sorprendentemente positivi risultati culminati nel play-off.

Play-off che, come ribadito anche dal coach, sono l’obiettivo dichiarato per questa stagione che è alle porte.