Basket C Silver : Si ferma la striscia positiva del Meta Formia basketball

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

rp_Basketball-300x300.pngUn Meta nervoso si ferma a 5 vittorie consecutive in campionato battuto sul parquet del Palafavoccia dalla Virtus Velletri che porta a casa la posta con il risultato di 72 a 69.
La squadra di coach Mancini ha giocato una gara semplice, ordinata quasi essenziale condita da spirito di squadra e voglia di vincere che ha lasciato un segno tangibile sul morale del Meta che si è dimostrato praticamente agli antipodi degli ospiti con medie al tiro basse, gioco sfilacciato e tanto nervosismo in campo.
Sul parquet non si è vista una gara da ricordare ma comunque va anche segnalata l’ottima prestazione di Rodriguez con 23 punti a referto seguito da Sorrentino con 13 ma la media realizzazione di 0,42 circa 1 tiro su 3 realizzati è da cestinare ed archiviare velocemente.
“Dobbiamo fare ammenda e ripartire – dichiara coach Di Rocco a fine gara – di questa serata salviamo poco o nulla… anzi proprio nulla. In settimana dobbiamo tornare a lavorare su testa e corpo per tornare ai nostri canoni di prestazione. Una giornata storta può starci oggi avevamo tutto contro a partire dalla sorte fino ad alcuni atteggiamenti arbitrali, ma proseguiamo il campionato è lungo e noi dobbiamo solo giocare come sappiamo”.
“Una gara che se la rigiochiamo almeno altre 10 volte non la rivinciamo – questo afferma coach Mancini – i miei ragazzi hanno giocato semplice e con grande grinta e vincere qui a Formia è un risultato concesso a pochi ce lo godiamo ma con la testa sulle spalle perchè abbiamo ancora tanto da migliorare”.
Settimana impegnativa per il Meta quindi che dovrà prepararsi per la trasferta romana sul campo della SAM Basket Roma, squadra giovane ma da tenere in considerazione e tornare a correre con il passo di inizio stagione facendo passare questa giornata come un semplice incidente di percorso.
Giuseppe Capuano

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.