Basket DNB: La Virtus Fondi corsara sul campo della Stella Azzurra

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Prima vittoria stagionale per la Virtus Fondi che espugna l’arena Altero Felici della Stella Azzurra. Due punti importantissimi per la truppa di coach Di Fazio che ha avuto il merito di non mollare mai anche quando la bilancia sembrava pendere per i padroni di casa. Una gara non bella, contornata da moltissimi errori al tiro (tant’è vero che nel primo tempo le due formazioni non han raggiunto nemmeno il 15% dei tiri totali) che però è sempre stata sul filo dell’equilibrio. Ad inizio terza frazione gli stellini parevano aver trovato la bussola dando un parziale di 10-2, l’Oasi di Kufra che ha dovuto far a meno di Lilliu in panca con 4 falli commessi nei primi 20′ e Di Manno uscito per un colpo alla testa ha però assorbito e restituito i colpi con un contro break di 1-14 grazie ai più esperti Pietrosanto e Romano. Negli ultimi minuti dell’ultimo quarto è nato un match ad alta tensione, nonostante continuassero i molti errori le due squadre han combattuto colpo su colpo, nel finale Pietrosanto mette due liberi importantissimi, al contrario, Pappalardo fa 1/2. L’ultimo possesso è per i padroni di casa che con Giancarli non riesce ad impattare, la sirena sorride e premia la squadra fondana. Gran partita di Pietrosanto, vero man of the match, sempre pronto in ogni circostanza, bene anche Cappiello in netta ripresa e il giovane Di Rocco. Adesso la squadra fondana è attesa ad un tour de force casalingo con le regine del campionato Latina e Rieti.

 

 

STELLA AZZURRA ROMA – OASI DI KUFRA FONDI 47-49

STELLA: Olivieri, Moretti 2, Carosi, Alibegovic, Giancarli 11, Leonzio 5, Forte, Gasperini, Cucci 9, Latorre, D’Ascanio 12, Pappalardo 8. All. D’Arcangeli G.

FONDI: Di Manno, Pietrosanto 17, Romano 6, Cappiello 12, Fazzone, Lilliu 7, Di Rocco 3, Gattesco 2, Porfido, Refini 2, Di Marzo. All. Di Fazio F.

PARZIALI: 12-12 23-25 37-41

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.