Basket Scauri batte la capolista e si rilancia in classifica

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

SPORT: Sembrava una gara dal pronostico scontato quella tra Basket Scauri e Cuore Napoli, con gli azzurri capolista con 19 vittorie su 23 partite giocate contro una squadra, quella dei delfini sempre a caccia di se stessa, ma quando gli avversari sono di spessore i ragazzi di Sabatino sanno tirar fuori qualcosa in più e così hanno fatto domenica contro una corazzata lanciata verso la promozione in A2.

Un match che i ragazzi scauresi conducono sin dal primo quarto, andando al riposo lungo con un vantaggio di +8, 37 – 29, il Napoli, ovviamente cerca di portare a casa i due punti e negli ultimi due quarti recupera quattro punti ai padroni di casa, ma al suono della sirena il tabellone dice 76 – 72 per i padroni di casa, facendo esplodere l’entusiamo dei tifosi, per una vittoria sofferta, ma fortemente cercata.

Il Basket Scauri dopo questa gara ha dimostrato che può davvero giocarsela con tutti, come ha spiegato Dante Richotti, a fine gara.

Ora dopo i quattro punti recuperati contro Teramo e napoli, la squadra di Coach Sabatino andrà a Forlì, per proseguire la striscia positiva

Basket Scauri 76 – Cilento Basket Agropoli 72

Parziali: 18-13, 19-16, 19-21, 20-22

Basket Scauri: Santiago Boffelli 22 (3/7, 3/9), Dante Richotti 20 (10/15, 0/0), Luca Antonietti 15 (5/9, 1/3), Enrico Merella 11 (1/3, 3/5), Victor Osmatescu 8 (4/8, 0/0), Joshua Giammo 0 (0/1, 0/3), Alexandru Varga 0 (0/0, 0/0), Corso Innocenti 0 (0/0, 0/0), Francesco Pimpinella 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Scampone

Cilento Basket Agropoli: Njegos Visnjic 23 (5/8, 3/4), Stefan Nikolic 12 (6/6, 0/4), Domenico Marzaioli 11 (1/2, 2/5), Andrea Barsanti 9 (3/7, 0/5), Andrea Murolo 7 (2/3, 1/4), Mattia Mastroianni 4 (2/3, 0/1), Bruno Rappoccio 3 (0/0, 1/2), Ferdinando Matrone 3 (1/2, 0/0), Alessio Ronconi 0 (0/1, 0/1), Crescenzo Erra

di Enrico Duratorre