Calcio: Capitan Gioia sprona i suoi: “Chiudiamo il discorso salvezza”

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

L’attaccante dei biancoblù si proietta alla trasferta di Arce chiedendo alla squadra una grande prova mentale

Dopo due giri a vuoto in campionato, con la sconfitta di misura in casa della Virtus Nettuno Lido e il tracollo di Madonna del Piano contro la Play Eur, l’Insieme Ausonia proverà a rialzarsi nella difficilissima trasferta di Arce. Anche l’undici di Adinolfi arriva alla sfida con qualche certezza in meno viste le recenti tre sconfitte consecutive. Restando però in casa biancazzurra, a spronare l’ambiente in vista del prossimo incontro è il capitano Luigi Gioia. “Veniamo da una prestazione per certi versi inaspettata contro la Play Eur dove non siamo proprio scesi in campo. Purtroppo abbiamo avuto un tracollo psicologico e proprio per questo in settimana il mister ha lavorato molto sull’aspetto mentale. Non abbiamo perso le nostre certezze tecnico-tattiche che avevamo prima di domenica scorsa, ma dobbiamo sicuramente ripartire con la giusta concentrazione. Incontreremo un’Arce che avrà bisogno di punti ma anche noi vogliamo il successo per chiudere matematicamente al più presto il discorso salvezza. Adesso dobbiamo pensare a raggiungere una soglia di totale tranquillità per poi divertirci nelle restanti partite, e provare a toglierci qualche soddisfazione magari battendo le big del girone”.

Ufficio Stampa Insieme Ausonia