Calcio D – Anziolavinio-Fondi 0-0

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Fondi CalcioPareggio a reti bianche al “Bruschini” tra l’ Anziolavinio e l’ Unicusano Fondi Calcio. Un nulla di fatto sostanzialmente giusto per quello che si è visto nell’ arco dei novanta minuti, e che consente al tecnico Sandro Pochesci di iniziare con un risultato positivo il suo cammino alla guida dei rossoblù.

Fondani pimpanti e briosi nel primo tempo, capaci di creare diverse situazioni pericolose. Nel corso della ripresa, i locali si fanno vedere con una punizione di Alfonsi sul quale la difesa fondana sbroglia, dalla stessa giocata parte la veloce azione di rimessa sulla quale è Di Dionisio a sfiorare l’ autorete su Nappo. Nel finale di gara, ci ha invece provato Lupi, appena entrato, a rendersi pericoloso con un tap-in ravvicinato.

POCHESCI (All. Unicusano Fondi): Abbiamo giocato davvero un ottimo primo tempo, i ragazzi mi sono piaciuti molto, ci siamo espressi su buoni livelli costruendo quattro-cinque palle goal, mancando solo nella finalizzazione. Nella ripresa siamo calati in qualche singolo, ma il pareggio lo posso certamente archiviare in maniera positiva.

Anziolavinio-Unicusano Fondi 0-0

Anziolavinio: Rizzaro, Mortaroli, Tomei, Nanni (19’ st Scippa), Ugolini, Di Dionisio, Buonocore (40’st Lupi), Guida, Tulli, Alfonsi, Metta (12’ st Sesay). A disp.: Galassi, Zigulich, Lauri, Franci, Pasquariello, Drago. All.Venturi Mauro

Unicusano Fondi Calcio: Coletta, Difino, Pompei, Cirilli, Romano, Barbato, Attili (16’ st Donisa), Nappo, Evangelisti (8’ st Mastroianni) Fragiello, Diemé (36’ st Moccia). Adisp.: Sabbato, Garofalo, Bernisi, Mastroianni, D’Apolito, Zhuri, Avallone. All. Pochesci Sandro

Arbitro: Buonocore di Marsala (Cefariello-Bagnati)

Note: spettatori 250 circa, con una rappresentanza di tifosi rossoblù. Espulso al 45’ st Mortaroli (A) per gioco falloso; ammoniti Lanni, Ugolini, Guida (A), Pompei, Barbato (F); recupero 2’ pt, 5+1’ st.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.