Calcio D – FONDI-TERRACINA 3-4

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Fondi CalcioIncredibile, rocambolesco, pazzo derby. Lo vince il Terracina, con una rete nel finale, a capo di una sfida intensissima e ricca come non mai di spunti. Il primo tempo si chiude con il vantaggio del Fondi, autore di 45 minuti quasi perfetti. Almeno quattro occasioni nei primi 12 minuti, prima della segnatura di Fragiello, che ha appoggiato in rete un cross basso di Donisa “velato” da Diemé.

Altre due chances mancate prima del pareggio firmato da D’ Agostino, la cui punizione dai 20 metri veniva toccata, ma non a sufficienza, da Sabbato, che non riesce ad evitare il pari. Prima del riposo è capitan Vaccaro a trovare il 2-1, con una perfetta azione di contropiede imbastita da Donisa.

La ripresa si apre con il pari ospite: è Botta, appena entrato, a trovare l’inzuccata vincente su angolo. I locali accusano il colpo, e rimangono anche in dieci per via della doppia ammonizione rimediata da Nappo. I terracinesi passano in vantaggio con Primo, servito all’ interno dell’ area da D’Agostino, ma i fondani trovano subito il pari con Diemé, autore di una pregevole girata con palla infilata nell’ angolo alto. Le occasioni fioccano da una parte e dall’ altra (Attili e Donisa per il Fondi, palo di Prieto su punizione per il Terracina), e nel finale sono gli ospiti a trovare l’ ultimo guizzo: è De Angelis che trova il colpo finale, per tre punti pesantissimi. E quanto rammarico per il Fondi…

FONDI-TERRACINA 3-4

FONDI: Sabbato, Difino (45’ st Avallone), Pompei, Vaccaro, Cirilli, Barbato, Alleruzzo (24’ st Evangelisti), Nappo, Diemè, Fragiello, Donisa (27’ st Attili).  A disp.: Micci, Bernisi, Serpico, Vaccaro, Moccia, Esteso. All. Liquidato

TERRACINA:  Maggioni, Abachisti (15’ st Pernasilio), Cordeddu, Mangiarotti (18’ st Prieto), Lo Russo (1’ st Botta), Ortega, Primo, Paulis, De Angelis, D’Agostino, Paruzza. A disp.: Cipolla, Serapiglia, Sopcic,Bartolomeo, Flamini, Mbida.  All. Celestini

ARBITRO: Sozza di Seregno (Pizzi-Farina)

Reti: 17’ Fragiello (F), 30’ D’ Agostino (T), 42’ Vaccaro (F), 2’ st Botta (T), 23’ st Primo (T), 25’ st Dieme (T), 44’ st De Angelis (T)

Note: spettatori 400 circa con rappresentanza ospite; espulso al 12’ st Nappo (F) per somma di ammonizione; ammoniti Alleruzzo, Nappo, Difino, Attili, (F), Ortega (T); recupero 3’ st, 5’st

DAGLI SPOGLIATOI

LIQUIDATO (All. Fondi): Lasciamo stare i singoli e gli episodi, abbiamo giocato una partita esemplare nei primi 45 minuti, nelle quali ha contato non so quante occasioni da rete importanti. Nella ripresa siamo rimasti in dieci, e tutto è diventato più difficile. Eravamo quasi riusciti a pareggiare, ma alla fine abbiamo commesso un errore grave, e ci hanno fatto il quarto goal. E’ evidente che prendiamo troppe reti e che abbiamo qualche problemino da risolvere, specie nella fase difensiva.

CELESTINI (All. Terracina): La nostra è una squadra che deve cercare sempre il gioco, è normale creare ma anche subire. Nel frattempo ci godiamo questo felice avvio di stagione, consapevoli del fatto che, con i risultati, sarà più facile credere in quello che facciamo.

Commenta per primo