Calcio: Juniores Regionale: La Mistral Città di Gaeta senza pietà sul Monte San Giovanni Campano.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Al Riciniello termina con un netto 9-0 per i ragazzi di Bernisi e Miccolo

Gara senza storia, quella alla quale si è assistito al Riciniello tra i padroni di casa della Mistral Città di Gaeta e gli ospiti del Monte San Giovanni Campano,tanto che il risultato finale non lascia spazio nemmeno al benchè minimo dubbio o all’immaginazione.

Pronti,via e dopo appena 2’ Luca Coccoluto al centro dell’area finalizza immediatamente l’assist dalla fascia di sinistra e punisce Iannucci con un bel tiro di prima intenzione, è subito 1-0 per i gaetani.

Mistral che parte fortissimo e con l’approccio perfetto dato che al 14esimo arriva anche il raddoppio di capitan Quattrucci: punizione dalla lunga distanza, barriera a 4 che non lo impensierisce ed il numero 8 “all black” fa partire un tiro rasoterra che beffa sul proprio palo il numero 1 ospite.

Dopo il raddoppio, i gaetani calano il ritmo ma negli ultimi 10’ della prima frazione di gioco, ci pena prima Valeriano con un bel goal spalle alla porta a siglare il 3-0 e poi la zampata volante di Lonardo su corner preciso di Castillo, rete che vale il 4-0 e squadre che possono tornare negli spogliatoi.

Nella ripresa, il copione non cambia ed inizia lo show solitario di Giacomo Valeriano, il quale segna altre 3 belle reti, di cui una di rapina ed astuzia approfittando dell’indecisione di Iannuci,e sigla il personalissimo poker. Numero 9 che esce poi tra gli applausi del pubblico presente.

Al 68’ è gloria anche per la personale doppietta di Coccoluto ma a chiudere il sipario ci pensa Castillo all’80esimo con un sinistro da favola che prima colpisce la traversa e poi s’insacca alle spalle dello sciagurato portiere ospite, spesso incolpevole e privo di una difesa capace di controbattere le minacce gaetane.

9-0 e Mistral che festeggia davanti al proprio pubblico per il 5° risultato utile di fila, il settimo nelle ultime 8 gare ed una formazione che continua sulle ali dell’entuasiamo e sempre più dominatrice in campo.

Nel prossimo turno capitan Quattrucci andranno a far visita alla compagine dell’Arce, quale arriverà agguerrita all’appuntamento visto il 5-1 subìto in casa del Sora.

Mistral Città di Gaeta – Monte San Giovanni Campano 9-0 (p.t. 4-0)

Mistral Città di Gaeta: Popa (68’ Iannettone),Colozzo A.,Orlando,Simeone (58’ Colozzo M.),Gionta,Di Domenico,Lonardo (46’ Di Cecca L.),Quattrucci,Valeriano (80’ Yao),Castillo,Coccoluto (68’ Pomella). A disp: Caneschi, Di Cecca F. All: Marco Bernisi. Vice: Salvatore Miccolo.

MSG Campano: Iannucci,Caponi (23’ Cellupica),Stirpe,Castelli,Quattrociocchi (56’ Cialone),Ferraioli,Faliero,Mizzoni (56’ Odri),De Vellis (61’ Carlesi),Cinelli,Segneri (46’ Alviani). A disp: Montoni, Testani. All: Davide Recine.

Marcatori: 2’ e 68’ Coccoluto,14’ Quattrucci,36’,58’,64’ e 66’ Valeriano,38’ Lonardo,80’ Castillo.

Ammoniti: Gionta e Castillo (MCDG)

Arbitro: sig. Gabrielle Moretti di Formia.

Ufficio Stampa ASD Mistral Città di Gaeta

Foto: Luigi Benfenati