Calcio: Promozione: La Mistral Città di Gaeta nella tana della capolista Itri.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Archiviata la sconfitta immeritata subìta al Riciniello dai biancoverdi del Real Cassino, per la Mistral Città di Gaeta si presenta un altro big match contro un’altra capolista, stavolta ad attendere Parasmo e compagni ci saranno i padroni di casa dell’Itri di mr. Minieri.

L’Itri si trova al comando della classifica a quota 25 punti all’attivo in coabitazione con Real Cassino e Monte San Biagio,ma ha la partita da recuperare in casa dell’Arpino, ed arriverà al match con l’umore alle stelle viste le 5 vittorie di fila ed appena 5 reti subìte dall’inizio del campionato ed una seria ipoteca al passaggio agli ottavi di Coppa Italia dopo il 5-1 rifilato al Podgora 1950 nel match d’andata.

I gaetani invece cercano il pronto riscatto dopo la bella prestazione di domenica scorsa macchiata soltanto dal poco cinismo sottoporta e dalla poca cattiveria davanti all’estremo difensore D’Aguanno, bravo e anche fortunato in diverse circostanze.

Rientra Bernisi dopo la squalifica per diffida, stesso discorso per Di Florio dopo le 2 giornate post derby stracittadino,Parasmo e Monforte sono recuperati e mancherà soltanto il difensore Andrea Pannozzo,squalificato per una giornata a seguito della doppia ammonizione estratta nello scorso turno da parte del sig.Ermanni di Latina.

A dirigere il match,con fischio d’inizio alle ore 11:00, sarà il sig. Simone Altobelli della sezione di Frosinone, coadiuvato da Davide Nicoletta di Aprilia e Valerio Iaboni di Frosinone.

Ufficio stampa ASD Mistral Città di Gaeta