Calcio: Roberto Gioia: “Volevamo riscattarci dopo l’ultimo ko”.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Il tecnico dei biancoblù analizza la prestazione di Bellegra, con i suoi vincenti per 2-0 contro il Serpentara di Apuzzo

L’Insieme Ausonia ha ripreso la propria corsa in campionato espugnando il Savoia di Bellegra per 2-0. La formazione di Gioia, già matematicamente al sicuro, ha espresso una buona gara soprattutto nel primo tempo, con il team biancoblù che è riuscito a scardinare la retroguardia del Serpentara grazie alle reti di Emma e Pirolozzi. “I ragazzi avevano voglia di rivalsa – sostiene mister Roberto Gioia – Venivamo dalla sconfitta con l’Anagni in una gara dove probabilmente non meritavamo la sconfitta. Ieri siamo partiti subito forte impostando la gara in un certo modo, cambiando modulo e giocando con tre mezze punte davanti per cercare di non dare punti di riferimento. La partita si è messa in discesa anche se, nella ripresa, il Serpentara è stato sicuramente più intraprendente, abbiamo sofferto un po’ la loro iniziativa e ad un quarto d’ora dalla fine il nostro Scognamiglio ha neutralizzato anche un penalty. Loro hanno provato a rientrare ma noi siamo stati bravi ad amministrare il doppio vantaggio fino al triplice fischio”.

Ufficio Stampa Insieme Ausonia

Commenta per primo

Rispondi