Pallamano A1 – Lupo Rocco Gaeta, ecco Fernando Bono

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

GAETA – Prosegue senza sosta la campagna acquisti della Lupo Rocco Gaeta. Dopo il ritorno del terzino Filipovic Antonio, il direttore sportivo Pierpaolo Matarazzo mette a segno un altro colpo, con l’obiettivo di rinforzare la rosa a disposizione di coach Salvatore Onelli.

La società cara al presidente Antetomaso comunica di aver concluso un accordo triennale con Fernando Bono, centrale italo-argentino, classe 1992, 185 centimetri per 80 kg, proveniente dal club Sag Villa Ballester, città della provincia di Buenos Aires.

Bono, che proprio col Ballester ha vinto un torneo Metropolitano nel 2014, un “Nacional de Clubes” nel 2015, e ha partecipato al campionato Panamericano per club nel 2012, 2013, 2015 e 2017, ha militato in tutte le Nazionali giovanili argentine.

Con la “Selecciòn Argentina”, invece, ha conquistato il primo posto nel Panamericano 2011, il secondo nel 2010 e 2013, ed è stato nominato MVP al torneo “amistoso Granollers” nel 2011. Il nuovo acquisto del sodalizio gaetano può inoltre vantare due partecipazioni ai Mondiali 2011 e 2013, conclusi rispettivamente al 10° e 16° posto.

«Bono è un centrale molto esperto – ha spiegato il ds Matarazzo -, ha militato in tutte le Nazionali giovanili argentine, prendendo parte a due mondiali e a due panamericani, ed ha giocato con il club del Villa Ballester vincendo due campionati. Il ragazzo si è legato al nostro club con un contratto triennale, e insieme ad Amato e Antonio formeranno una linea di terzini di primo livello».

Ufficio stampa