Carabinieri: comunicato del 10 Maggio

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

In data odierna (10 maggio), i Carabinieri del Comando Stazione di Borgo Grappa,  procedevano all’esecuzione del decreto di sequestro preventivo del locale stabilimento “Plasmon”, disposto dalla Procura della Repubblica di Latina nella giornata di ieri.

Il provvedimento scaturisce a seguito di attività condotte dai VV.FF. di Latina intervenuti in occasione di un incidente sul lavoro verificatosi il 26 ottobre del 2012, presso quello stabilimento in cui perse la vita un operaio di una ditta esterna, intento a sostituire un neon all’interno di un seminterrato di servizio. Infatti, le successive attività permisero di accertare responsabilità penali nei confronti dell’Amministratore delegato e del Direttore dello stabilimento i quali avrebbero omesso di attuare idonee misure di protezione e prevenzione antincendio nelle aree di deposito e stoccaggio di materiale combustibile, nonché di fornire certificazioni di conformità dei lavori eseguiti.