Caserta: “Viva la Rivoluzione” e “Play for Africa”, 15/10/13.

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

play_for_africaMartedì 15 ottobre, alle ore 11.00, l’Aula Consiliare del Palazzo di Città ospiterà la presentazione del video “Viva la Rivoluzione” e del progetto “Play for Africa”, che riunisce due eccellenze del territorio casertano: il liceo statale “Manzoni” diretto da Adele Vairo ed il team produttivo di Caserta Musica & Arte. “Viva la Rivoluzione” ha portato gli studenti del “Manzoni” alla realizzazione di una canzone  che unisce virtualmente  l’Italia e l’Africa con l’intento di stimolare le nuove generazioni ai concetti d’intercultura, integrazione e solidarietà. Il coordinamento del progetto è stato curato dal dirigente scolastico Adele Vairo. Il testo della canzone è stato scritto da Angelica Del Vecchio e Angelo Agnisola (esperti di comunicazione e di scrittura creativa),  musicato e arrangiato da Emilio Di Donato, suonato e cantato dagli studenti del “Manzoni”.  Nel brano anche le speciali partecipazioni di Gianni D’Argenzio (sassofono), Paki Palmieri (batteria) e Marco Sfogli (missaggi). La produzione è stata curata da Angelo Agnisola per Caserta Musica & Arte. Il progetto “Play for Africa” è promosso da Angelo Agnisola ed Angelica Del Vecchio dell’associazione Caserta Musica & Arte a supporto dell’associazione onlus “I Bambini di Ornella” (www.ibambinidiornella.it) che da anni opera in Senegal occupandosi in particolare della gestione di un centro di accoglienza a sud di Dakar, nel villaggio di Kelle, ormai da tempo punto di riferimento per i “bambini di spiaggia”, orfani e “talibè” che sono lavati, nutriti, accuditi ed invogliati ad andare a scuola e diventare così padroni del loro futuro, seguendo corsi di alfabetizzazione. Grazie all’aiuto e alla sensibilità di tante persone di Caserta, ora il laboratorio “Play for Africa” è funzionante ed accoglie centinaia tra bambini e musicisti dei villaggi costieri a sud di Dakar. Alla presentazione, con il sindaco Pio Del Gaudio, interverranno Adele Vairo (dirigente scolastico Liceo Manzoni Caserta), Angelica Del Vecchio ( insegnante, scrittrice), Emilio Di Donato (fondatore Caserta Musica & Arte), Pia Di Donato (responsabile portale Casertamusica.com) ed in collegamento dal Senegal, Angelo Agnisola (presidente Caserta Musica &Arte e promotore del progetto “Play for Africa”), oltre che la testimonianza di uno studente del liceo “Manzoni” che ha partecipato al progetto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.