Castelforte: Denunciato 50enne pluripregiudicato della Provincia di Napoli. Tramite mail artefatte riusciva ad impossessarsi del Pin della Carta di Credito di una Signora del posto.

A seguito di specifiche indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Castelfore, un 50enne pluripregiudicato della Provincia di Napoli è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per aver commesso il reato di Phishing nei confronti di una donna del posto. Una tecnica fraudolenta questa, di “social engineering” mirante a carpire informazioni personali e sensibili (dati anagrafici; user id e password per i conti correnti online; codici carte di credito; ecc. . Infatti il malvivente tramite mail, indirizzate alla vittima, verosimilmente attendibili, recanti il logo di Poste e Telecomunicazioni Italiane, oggetto della truffa, riusciva con artifizi e raggiri vari a farsi riferire il numero della Carta di Credito e relativo codice segreto. Grazie ai dati ricevuti e attraverso consecutive operazioni on-line il malvivente carpiva dal credito della signora una somma di circa 2.500 Euro, successivamente versata sul conto della PostePay in suo possesso. Grazie al minuzioso lavoro svolto, i Carabinieri di Castelforte sono riusciti a risalire all’artecife della truffa perpetrata ai danni della signora di Castelforte che nel frattempo ha presentato regolare denuncia. Il Campano è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria di Cassino.
di Andrea Conte

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.