Castelforte: La scuola secondaria di primo grado “A.Fusco”, premiata Al “Plaza” di Napoli al VI° Festival Nazionale Cortometraggi.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”


Con la partecipazione del Sindaco Giancarlo Cardillo in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il Collaboratore del Preside Massimo Formicola e le Insegnanti del Progetto ” Ciak si Gita”, Venerdi 29 Settembre scorso presso il Cinema/Teatro “Plaza” di Napoli, i ragazzi della scuola secondaria di primo grado “A.Fusco” sono stati premiati al VI° Festival Nazionale Cortometraggi, dedicato alle scuole a cui hanno partecipato ben 17 scuole provenienti da diverse Citta d’Italia, fra queste Reggio Emilia, Vercelli, Siracusa, ecc. I ragazzi di Castelforte si sono distinti per il cortometraggio del progetto “Ciak si Gita” e con la sezione “Corti de li Cunti”.
La scuola di Castelforte ha partecipato con il cortometraggio dedicato ad A. Fusco Tenete dell’Aviazione Militare Italiana, originario di Castelforte che nella Seconda Guerra Mondiale pur non avendo ottenuto l’autorizzazione di alzarsi in volo per cercare di colpire aerei Britannici, disubbidendo, il suo fervore militare lo spinse a fare il contrario e ad attaccare e abbattere diversi aerei nemici prima di essere abbattuto nel Febbraio del 1941 da un Caccia Britannico e per questo gesto fu premiato con la Medaglia D’Oro al Valor Militare. Ma non basta, i ragazzi hanno partecipato anche alla sezione de “I corti de li cunti” con la realizzazione del cortometraggio della fiaba “Cagliuso” ovvero il Gatto con gli stivali tratto dalla fiaba della celebre opera “Lo curto de li curti di Gianmattista Basile, il tutto indossando costumi d’epoca. Grande è stata la soddisfazione del Sindaco Cardillo ma soprattutto delle Insegnanti che hanno partecipato al Progetto e che hanno ritirato ben due coppe: Carla Filaci, Teresa Maccio, Maria Marricco e Rosa Vellucci.
di Andrea Conte