Castelforte: Sarà costruito qui il nuovo distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Sarà costruito a Castelforte il nuovo distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco.
Questa mattina, infatti, la Giunta Comunale ha approvato un’importante delibera con la quale esprime la volontà di cedere in via definitiva a titolo non oneroso l’immobile comunale che accoglie il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco e l’area circostante in località Rio Grande. La cessione è finalizzata alla realizzazione di un nuovo immobile dotato della massima funzionalità tecnico-logistica e rappresenta una tappa fondamentale per soddisfare il bisogno di intensificazione e di rafforzamento del presidio delle forze pubbliche in servizio per assicurare la tutela primaria della pubblica incolumità.

“Questa decisione -dice il Sindaco Giancarlo Cardillo- consentirà al Ministero dell’Interno che è già comodatario di realizzare un nuovo fabbricato al posto dell’esistente facendosi carico della spesa, motivata dal fatto che l’attuale sede del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Castelforte risulta non sufficiente a garantire al meglio le esigenze relative all’operatività della squadra dei Vigili del Fuoco in servizio di soccorso tecnico. Merita di essere ricordato -prosegue il primo cittadino- che l’area territoriale servita dal distaccamento permanente di Castelforte comprende anche i comuni di Santi Cosma e Damiano, Minturno e Spigno Saturnia che contra circa 40.000 abitanti e che in estate raggiunge i 100000 abitanti”.

E’ nell’interesse di tutto questo territorio avere una struttura adeguata per garantire un servizio di qualità e la scelta di Castelforte già avvenuta nel 1994 per intuizione dei vertici del Comando Provinciale di Latina e dell’Amministrazione Provinciale è risultata vincente anche grazie alla costante attenzione e premura che, in questi 20 anni, si è continuato ad avere sull’importante questione. Va inoltre evidenziato che proprio grazie alla scelta di allora i Vigili del Fuoco sono riusciti a ridurre notevolmente i tempi di intervento e così hanno potuto far fronte a particolari situazioni di emergenza in tutto il territorio dell’area aurunca.

Dopo questo atto, il Ministero dell’Interno potrà attivare tutte le procedure di legge per dar corso a quanto necessario per la costruzione ex novo del distaccamento utilizzando i fondi già disponibili e in attesa di essere investiti.