Castelforte/Sessa Aurunca: “Continuano” i lavori sul ponte per Maiano.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Sono ancora in corso o non sono cominciati mai i lavori di sistemazione delle ringhiere a protezione dei lati del ponte che da Castelforte attraversa il Fiume Garigliano e conduce alla frazione Maiano di Sessa Aurunca.
Infatti le reti rosse da cantiere che sono state apposte su entrambi i lati, da diversi mesi fanno bella mostra di se con tanto di scritta su striscia bianca:” attenzione lavori in corso”. Senza dubbio l’intento è quello di avvisare i passanti di un imminente pericolo. Di quale pericolo si tratta? Non esiste alcuna segnalazione che indichi la tipologia di lavori in svolgimento e nemmeno la pericolosità di quel tratto. A prima vista pare che si tratti della manutenzione delle ringhiere arrugginite e sicuramente pericolose per chi si appoggia mentre a piedi attraversa il ponte, oppure cosa più allarmante, le sbarre delle ringhiere sono talmente distanti tra loro nel formare la struttura, tanto da formare ampi quadrati e consentire cosi l’attraversamento di: cani, gatti, bestiame per giungere al pascolo, bambini, adulti e altro. Cosa si aspetta ad intervenire? Molte persone asseriscono che negli anni passati si sono verificati incidenti in cui verosimilmente auto sono precipitate nel fiume e sicuramente oggi il pericolo non è scongiurato. Se il problema del ponte a prima vista sono le ringhiere è possibile che anche la struttura possa presentare qualche forma di pericolo? Quali sono le Amministrazioni che devono intervenire?
20140828_101657

20140828_101744

20140828_101758

Commenta per primo

Rispondi