Cellole: amministrazione vicina ai pendolari

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Cellole – L’amministrazione comunale si pone a sostegno dei pendolari che ogni giorno affollano la stazione ferroviaria Sessa Aurunca-Roccamonfina-Cellole.

Nel corso del consiglio comunale tenutosi ieri mattina tra gli argomenti all’ordine del giorno vi era proprio quello relativo al sostegno ai pendolari che quotidianamente viaggiano, in particolare sulla tratta Roma-Napoli. A tal proposito è intervenuto il vicesindaco, Antonio Lepore: “Con i nuovi orari di Trenitalia, sono state soppresse diverse corse sulla tratta Roma-Napoli e dunque si registra poi un sovraffollamento in determinati orari. Questo non fa altro che andare a discapito dei pendolari, maggiormente studenti e lavoratori che si spostano tutti i giorni”. Il consiglio comunale, dunque, all’unanimità ha proposto di sostenere la battaglia dei pendolari, recependo un documento con una serie di firme da far pervenire a Trenitalia e chiedendo un intervento risolutivo all’assessore regionale ai Trasporti Petrella. Il consiglio comunale cellolese ha chiesto inoltre di istituire due corse in più e prolungare l’orario dei treni. I lavori del parlamentino cellolese si sono stati chiusi con gli auguri del presidente del consiglio comunale Augusto Verrico a tutti i cittadini di Cellole e alle forze dell’ordine che si mettono sempre a disposizione dei cittadini per salvaguardare la loro incolumità.