CI VEDIAMO IN PIAZZA. TINA, MERCEDES, GIOCONDA: DONNE, CREATIVITÀ, PASSIONE – ARTI IN SCENA

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Ci Vediamo In Piazza. L’Amministrazione comunale di Cori rende omaggio a tre icone della storia contemporanea del Sudamerica, Tina Modotti, Mercedes Sosa, Gioconda Belli. Piccole grandi donne, artiste e patriote che con la loro creatività, espressa in campi diversi, e la loro passione per la vita hanno contribuito attivamente alla battaglia per gli ideali della libertà e della democrazia nei loro Paesi.

Tina Modotti (Udine, 17 agosto 1896 – Città del Messico, 5 gennaio 1942) è l’operaia, attrice e fotografa italiana emigrata in Messico negli anni Venti. Antifascista, perseguitata ed esule politica, si dedicò con ardore alla causa rivoluzionaria in Messico, lavorò per Soccorso Rosso, combatté per le Brigate Internazionali in Spagna, fino alla morte in circostanze poco chiare nella capitale messicana.

Mercedes Sosa (San Miguel de Tucumán9 luglio 1935 – Buenos Aires4 ottobre 2009) la cantora popular argentina, è il simbolo della resistenza nella sua terra e della lotta per la pace e i diritti civili contro la dittatura. Per la sua musica di denuncia invisa ai militari, prima fu vittima della censura, poi imprigionata e infine costretta all’esilio. In quel periodo dedicò molti brani alla sua patria e alla speranza di cambiamento, di pace e democrazia per gli argentini.

Gioconda Belli (Managua, 9 dicembre 1948), è una poetessa, giornalista e scrittrice nicaraguense di origine italiana. Nei suoi scritti racconta le vicissitudini politiche del Nicaragua e la lotta sandinista, il femminismo e l’emancipazione della donna, il rapporto tra l’America precolombiana e il Sudamerica attuale. Esiliata dal regime di Somoza , tornò in Nicaragua per contribuire alla lotta di liberazione sandinista e, in seguito alla vittoria politica del Fronte di Liberazione Nazionale, occupò varie cariche all’interno del governo rivoluzionario.

L’evento, organizzato dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione coi giovani volontari, Valentina De Cave e Francesco Zaralli, e la consulenza scientifica gratuita della prof.ssa Laura Mariottini, si terrà domenica 20 ottobre 2013, dalle ore 18.00, presso la Chiesa di S.Oliva. Nell’incantevole cornice medievale le «Arti in scena», con la regia di Tito Vittori, la voce recitante di Claudia Cabrera Albanés, la  voce cantante di Antonella D’Avino e la chitarra di Matteo Catalano.