Il COI di Minturno e l’E.C. di Scauri porteranno l’acqua nelle zone colpite dalla crisi idirica

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

ATTUALITA’: Minturno e soprattutto le sue frazioni stanno vivendo da giorni una crisi idrica senza precedenti, alcune zone sono compoletamente senz’acqua da diversi giorni ed ora la Protezione civile si sta preparando per provare ad alleviare il disgio vissuto dai cittadini, residenti e turisti stanno vivendo dai primi del mese di giugno, da quando cioè si è aggravata la crisi idrica, che in alcune zone ha lasciato praticamente a secco i rubinetti per giorni e giorni.

Gli uomini del COI di Minturno e dell’E.C. di Scauri, nei prossimi giorni provvederanno a formire l’acqua potabile per uso domestico ai residente delle zone maggiormente colpite dalla crisi idrica, con il modulo da 500 litri montato sul pick-up.

di Enrico Duratorre