Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile Formia: segnalazione dissesti stradali

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

In data 21 giugno 2014 il Comitato Spontaneo per la Mobilità Sostenibile ha aderito alla pedalata collettiva promossa da Critical Mass Formia: in quell’occasione è risultata evidente agli occhi di tutti i partecipanti la disastrosa condizione in cui ad oggi versa gran parte del manto stradale cittadino.

Il Co.S.Mo.S. vuole innanzitutto sottolineare che la mancanza di condizioni di sicurezza delle strade non riguarda solamente coloro che utilizzano la bicicletta, ma anche i numerosi conduttori di ciclomotori che ogni giorno occupano la carreggiata. E’ inoltre potenziale causa di danni a qualsiasi automezzo e mette a rischio l’incolumità di automobilisti e pedoni che di lì transitano.

Ricordando che una parte della quota del 50% dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie spettanti agli enti, di cui all’art.40 comma 4 Legge 120/2010, è destinata a “ad altre finalità connesse al miglioramento della sicurezza stradale, relative alla manutenzione delle strade di proprietà dell’ente, […] alla sistemazione del manto stradale delle medesime strade”, ci si chiede se non sia comunque opportuno procedere con provvedimenti d’urgenza, considerato l’avvio ormai inoltrato della stagione turistica estiva e il conseguente aumento della circolazione nel tratto urbano.

L’intera cittadinanza ha il diritto e il dovere di denunciare situazioni di criticità e di chiedere interventi di manutenzione straordinaria laddove necessario. Affinché tutti possano collaborare, il Co.S.Mo.S. mette a disposizione un modulo con cui segnalare tali dissesti affinché la P.A. ponga in essere ogni provvedimento volto a ripristinare la sicurezza stradale.

Il modulo sarà disponibile sulla pagina del gruppo Facebook “CO.S.MO.S. – Comitato Spontaneo Mobilità Sostenibile” (https://www.facebook.com/groups/228380627330634/) o richiedendolo al comitato scrivendo alla mail cosmosformia@gmail.com.