Comunicato stampa per Piazza Risorgimento

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

20130820_134056-300x224I cittadini del quartiere Piazza Risorgimento, nelle ultime settimane hanno promosso una petizione raccogliendo numerose adesioni, circa lo stato di fruibilità della fontana.

In particolare è stato evidenziato, lo stato di pericolosità rappresentato dallo spazio del fondo della fontana che non è delimitato, e spesso diventa una trappola scivolosa, soprattutto per persone anziane e bambini.

Infatti molti sono stati i casi di cittadini che a causa di cadute hanno dovuto ricorrere alle cure del vicino pronto soccorso del dono svizzero, promuovendo anche azioni di contenziosi nei confronti del comune.

Nonostante queste sollecitazioni, l’amministrazione continua a tacere ed i residenti hanno preso la decisione di circoscrivere l’area e di segnalarla con delle fettucce colorate, al fine di evidenziare il pericolo e con l’intento che almeno sindaco e assessore competente, mostrassero l’attenzione di quando avviene, gli stessi si chiedono inoltre:

– quanto deve ancora continuare, il pellegrinaggio della manutenzione, poiché ogni settimana va in blocco?

– perché continuare a tenere uno stato di pericolo?

– perché non pensare ad un modesto intervento di qualificazione strutturale che ne delimiti il fondo?

Confidiamo che lo stato di sordità termini, e che si dia ascolto a chi vive situazioni di pericolo e disagio e vede mortificato lo spirito di vedere Piazza Risorgimento come il salotto d’ingresso del centro della città.

Si spera di  avere un immediato incontro di confronto, magari in commissione LL PP, dove l’argomento è stato già promosso per affrontare la situazione del problema.

I Cittadini che hanno a cuore Piazza Risorgimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.