Cori – 2° TROFEO DELLE PORTE: NINFINA, ROMANA E SIGNINA SI SFIDANO IN UN TRIANGOLARE DI CALCIO

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Dopo l’esordio dello scorso anno, nell’ambito del programma del Carosello Storico dei Rioni di Cori, viene riproposto anche nell’edizione 2014 il Trofeo delle Porte. Le tre porte della città, Ninfina, Romana, Signina, si sfideranno di nuovo in un triangolare di calcio. Venerdì sera, 11 luglio, alle ore 20.00, palla al centro e riflettori accesi sullo Stadio comunale di Stoza.

Per una sera niente costumi rinascimentali, cavalli e pugnali. Cavalieri e cortigiani siederanno in panchina, al loro posto scenderanno in campo i calciatori con i completi sportivi realizzati per l’occasione. Dopo le epiche battaglie folkloristiche, tra maestose sfilate in corteo, entusiasmanti corse all’anello e coloratissime feste di porta, va in scena lo sport. Un infuocato, quanto atteso derby stracittadino. Tre formazioni si affronteranno per difendere la propria porta, ma anche i propri simboli e colori, ed onorare le proprie bandiere. Sugli spalti la solita bolgia. Il caldissimo tifo dei contradaioli accoglierà i giocatori a suon di motti e li sosterrà in ogni match intonando i tradizionali inni rionali.
Chi alzerà al cielo il 2° Trofeo delle Porte? I rossoblu che si sono aggiudicati il palio Madonna del Soccorso 2014 con la fame di tre anni di digiuno? I gialloblu che l’anno scorso hanno vinto questa competizione calcistica? Oppure i gialloverdi che attendono con trepidazione il palio di S.Oliva per prendersi la rivincita della mancata vittoria in casa per un anello? Tre agguerriti contendenti, un solo vincitore. Sarà una grande festa all’insegna del sano agonismo e del fair play. Dopo la gara il terzo tempo suggellerà l’amicizia tra i concittadini delle tre diverse contrade del paese.