Cori: “25 VOLTE AL SECONDO”, CONCORSO PER VIDEOMAKERS

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

25 volte al secondo è la frequenza con cui passano sullo schermo i fotogrammi di un filmato. Un movimento continuo che fa di tanti istanti diversi un tutt’uno. 25 volte al secondo è anche il titolo del concorso video promosso dalla Fondazione “Il Cuore si Scioglie” onlus dedicato al tema della cooperazione. L’intento infatti è quello di dare spazio a storie e narrazioni che raccontano di un’Italia “collettiva” in cui, proprio come nei fotogrammi del cinema, le cose acquistano un senso quando sono tenute insieme da tanti singoli.

È possibile iscriversi al concorso presentando la propria candidatura on line, caricando la propria opera sul canale Vimeo dedicato, quindi inviando i materiali via posta. La partecipazione è aperta a video maker di età compresa tra i 18 e i 40 anni, di qualsiasi nazionalità. Sono ammesse opere di fiction, documentari, reportage giornalistici e lavori d’animazione realizzati dopo il 1 gennaio 2011 e delle durata massima di 15 minuti.

Per abbracciare il tema della cooperazione nel suo significato più ampio, sono state create tre sezioni: “Il Paese che assomiglia a una scarpa”, dedicata alle esperienze di gestione e cura del territorio; “Utopie concrete” che vuole raccontare di persone e idee che hanno superato i limiti della realtà per creare qualcosa di nuovo; “Radici e frutti” che accoglie storie di esperienze e scelte passate che col tempo si sono rivelate innovative e portatrici di cambiamento. Per ogni sezione sarà proclamato un vincitore che riceverà in premio duemila euro in denaro. Per partecipare c’è tempo fino al 16 Settembre 2013. Per maggiori informazioni consultare il sito  www.cambiala.it

Commenta per primo

Rispondi