Cori: APERTURA UFFICIALE DEL LATIUM WORLD FOLKLORIC FESTIVAL

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

L’attesa è finita. Oggi, alle ore 21:00, l’Apertura Ufficiale del Latium World Folkloric Festival.

Dopo averli apprezzati in piazza, per le strade e all’ombra di importanti monumenti (nella foto di Edoardo Alessi), tutti igruppi internazionali presenti alla manifestazione, Bolivia, Bosnia Herzegovina, Egitto, Filippine/Canada, Irlanda/U.S.A., Messico, Sud Africa si saliranno sul palco del teatro di piazza della Croce, insieme alla Compagnia Rinascimentale «Tres Lusores» e agli Sbandieratori Leone Rampante di Cori.

Si sono esibiti in alcuni dei più incantevoli scenari del Lazio. Hanno attraversato le province di Roma, Latina e Frosinone. Hanno sfilato tra i centri storici più caratteristici della regione. Hanno salutato il Carosello Storico dei Rioni di Cori e incontrato le autorità locali (nella foto di Edoardo Alessi). Si sono cimentati coi giochi tradizionali del luogo e amalgamati con la comunità. Ora è giunto il momento di accendere i riflettori sul suggestivo anfiteatro allestito nella piazza principale di Cori Valle, dove la «Folkloriada Mediterranea» darà inizio all’edizione 2014 del Latium Festival.

Per le prossime quattro serate la città d’Arte sarà la capitale lepina del folklore mondiale. Le musiche e le danze popolari di tutti i continenti si alterneranno sul palcoscenico corese per lanciare un messaggio di pace e di fratellanza tra i popoli. I gruppi proporranno un sunto delle proprie radici culturali, in un girotondo di colori e visi sorridenti entreranno in contatto diverse tradizioni, valorizzando il potere unificante del folklore.