Cori: IO MI ASSOCIO, GIORNATA DI INCONTRO SULLA LEGALITÀ

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

«Io mi associo». Istituzioni, associazioni e società civile si confronteranno sul tema della legalità e sull’importanza del ruolo attivo dei cittadini nella difesa del territorio e nella lotta contro tutto ciò che è illegale, compresi quei settori della criminalità organizzata che hanno scelto il traffico e lo smaltimento illecito dei rifiuti, l’abusivismo edilizio e le attività di escavazione come nuovo grande business. Le strategie istituzionali di salvaguardia del paesaggio e di contrasto alle mafie, infatti, non possono prescindere dal senso civico e dall’impegno civile di singoli e associazioni, dalla collaborazione e partecipazione della cittadinanza attiva quale presidio territoriale di tutela dell’ambiente ed educazione alla legalità.

Particolare attenzione verrà posta sull’ecomafia, ormai radicata anche sul territorio pontino. Nel Lazio la provincia di Latina è quella preferita dagli ecomafiosi, dove sono strutturati da anni con i loro affari d’oro legati al ciclo illegale del cemento, dei rifiuti e delle agromafie, causando gravi conseguenze all’ambiente e alla salute dei cittadini. Una situazione confermata anche dall’ultimo Rapporto Ecomafia 2013 di Legambiente, che colloca la provincia di Latina al 9° posto nella classifica delle province italiane per reati ambientali. A ciò si aggiunge la vicenda della discarica di Borgo Montello, anche alla luce delle recenti dichiarazioni del boss Carmine Schiavone sui veleni e le scorie del Clan dei Casalesi.

Il convegno «Cittadinanza attiva; presidio del territorio e della legalità. Il ruolo delle associazioni nella tutela dell’ambiente e della legalità», organizzato dal Circolo Legambiente «Cora Viridis», si terrà sabato 30 novembre, alle ore 16.00, presso il Chiostro di S.Oliva. Interverranno il Sindaco di Cori, Tommaso Conti; il coordinatore provinciale Legambiente, Marco Omizzolo; la presidente del Centro Donna Lilith di Latina, Patrizia Amodio; il presidente Legambiente Lazio, Lorenzo Parlati; la direttrice generale di Legambiente, Rossella Muroni e i rappresentanti delle associazioni locali.  A seguire il concerto del Coro polifonico «Lumina Vocis» diretto dal M° Giovanni Monti e l’aperitivo a km 0 offerto dal cigno verde.