Cori: LA MAGIA DELLA DANZA

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Gran successo per il duplice saggio di fine anno delle due scuole di danza coresi, Fight Club Body Center e Matisse. I primi ad esibirsi gli allievi della Fight Club Body Center di Cori, nel corso della 13^ edizione di Notte sotto le Stelle (foto Alfredo Sanguigni PHOTOGRAFY), organizzata dall’omonima ASD, presso il Teatro Moderno di Latina, presentato da Silvia Moroni. Più di 80 ballerini hanno animato, per il quarto anno consecutivo, questa rassegna di danza, regalando tre ore emozionanti agli oltre 500 presenti. 

Spettacolo in quattro tempi, aperto dalla danza classica con coreografie delle maestre Emanuela Rango ed Evelina Orazi, che hanno coreografato anche la successiva esibizione di danza moderna. Poi la video dance, ispirata al musical «Fame», sulle scenografie della maestra Claudia Finotti, prima del balletto dedicato al tema dell’edizione, «Un Mondo di Fantasia», tratto dalla Disneyland, con performances dirette da Emanuela Rango ed Evelina Orazi. Il saluto finale di gruppo sulle note di Halleluja.
Entusiasmante anche la serata che ha riempito piazza della Croce per il saggio conclusivo di danza, canto e musical della scuola Matisse (foto Vincenzo Pacifici Photographer), presentato da Lavinia Bianchi, col supporto video di Desirée Della Vecchia. Le colonne sonore di film e cartoni animanti della Walt Disney hanno fatto da base alle coreografie ideate dagli insegnanti Loretta Della Vecchia (danza moderna e corsi propedeutici); Valentina Serrano, Roberta Cucchiarelli e Mariangela Pignata (danza classica e contemporanea); Elisa Toselli (hip hop); Nicola Gentile (video dance), Paola Luca (danza del ventre) e Irene Cedroni (canto e musical).
Per la danza classica sono salite sul palco le allieve del I e II propedeutico, del I e II aspirante, del III e V accademico. Per l’hip hop si sono alternati i corsi junior, I e II hip hop; invece per la video dance, il I e II livello. Per la danza contemporanea, si sono avvicendati i frequentanti del I e II contemporaneo, mentre per la danza moderna quelli del I e II livello e del III moderno. Infine i corsisti di canto, dagli 8 ai 40 anni, e quelli del musical, dagli 8 ai 15 anni, con alcuni costumi realizzati da Luana Milita. Il gran finale affidato all’esibizione degli istruttori.