Cori: NELLA STORIA ITALIANA DELLE ARTI MARZIALI WTKA

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

Cinque su sette, e le arti marziali coresi entrano nella storia. Il Team del M° Frasca torna a casa vittorioso, dopo un fine settimana di combattimenti serrati sui tatami del complesso Fiera di Roma, dove si sono disputate le finali assolute dei Campionati Italiani WTKA.

Nella magica cornice del Festival dell’Oriente, dove si è conclusa la lunga e faticosa maratona marziale italiana del 2014, i sette fighters lepini hanno conquistato cinque titoli nazionali, una medaglia d’argento e tre bronzi.

Matteo Filippi, categoria junior, si riconferma campione nazionale nel light contact e conquista anche il titolo italiano nel kick light, oltre ad una medaglia di bronzo nel semi contact. Stoica la vittoria del titolo italiano nel light contact di Pietro Vittori, categoria senior, che ha sconfitto il suo più quotato avversario in un incontro secco di due riprese da due minuti. Altri due titoli italiani, sempre nel light contact, se li sono aggiudicati i cadetti Daniel Borsei e Giuseppe Baiola.

Medaglia d’argento per il senior Alessandro Coluzzi, battuto di misura in finale dal campione in carica di light contact; infine due medaglie di bronzo nel light contact e kick light per lo junior Gianmarco Balestra, unica cintura arancione contro tutte cinture nere. Buona la prestazione anche di Mario Pistilli, fermato ai quarti di finale della specialità semi contact – categoria junior, mostrando comunque una crescita tecnica che fa ben sperare per il futuro.

Soddisfatta la Fight Club di Cori per questo risultato storico, che premia i sacrifici della società e dei suoi istruttori qualificati e l’impegno costante dei giovani atleti, sia in allenamento che in gara, dando lustro ad una piccola grande Città, da dove hanno preso le mosse diversi campioni dello sport e del combattimento in particolare, seguendo le orme del loro Maestro Michele Frasca, cinque volte campione italiano e due volte campione del mondo di light contact.