Cori: NUOVO SPAZIO A DISPOSIZIONE DELLO STADIO COMUNALE DI STOZA

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Si amplia l’impianto sportivo comunale di Stoza. Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la proposta dell’Assessorato ai Lavori Pubblici riguardante lo scambio di due proprietà, una interna (pubblica) e l’altra esterna (privata) all’impianto, tra l’Ente ed un cittadino residente nei pressi.

La striscia che corre internamente all’attuale parcheggio, dalla sua entrata all’ingresso dell’abitazione della famiglia, e sulla quale gravava una servitù di accesso perpetuo, gli è stata ceduta in cambio di un suo terreno adiacente al boschetto nelle vicinanze degli spogliatoi del campo di calcio, ora di esclusiva proprietà comunale.

Una permuta conveniente per il Comune, che ha eliminato i costi di gestione e mantenimento della servitù, soprattutto durante le manifestazioni organizzate a Stoza quando si rendeva necessario non ostruire il passaggio dei residenti compatibilmente con la garanzia delle necessarie condizioni di sicurezza. La controparte si farà carico delle spese di sistemazione della superficie datagli e di delimitazione tra il nuovo corridoio privato e la restante area di sosta, adesso totalmente pubblica, dotando di cancelli entrambi i varchi.

Soprattutto lo Stadio comunale di Stoza, ottimamente gestito dall’A.S.D. Cori Calcio, avrà a disposizione un nuovo spazio da sfruttare per la pratica sportiva, destinato alla realizzazione di un campo scuola giovani allievi, che permetterà l’apprendimento e l’esercizio del gioco del calcio a ragazzi di un’altra diversa fascia di età, oltre a quelle previste dalle divisioni già avviate dai gestori.

Commenta per primo