Cori: PÈ Ì NDÒ – MIMMO EPIFANI PRESENTA IL NUOVO ALBUM REGISTRATO AL CONDOMINIO DELL’ARTE E PATROCINATO DALL’ASBUC DI GIULIANELLO E DAL COMUNE DI CORI

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

La comunità di Giulianello al fianco di Mimmo Epifani nella presentazione ufficiale del suo ultimo album «Pè ì ndò», proposto al pubblico in anteprima assoluta dal maestro salentino l’estate scorsa in occasione dell’omonimo Festival della Cultura Contadina e delle Tradizioni Popolari di Giulianello, organizzato in Piazza Umberto I dal MAG, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Cori.

Venerdì sera, 7 febbraio, il grande virtuoso del mandolino e della mandola presenterà a Roma il suo nuovo lavoro, registrato al Condominio dell’Arte di Cori e Giulianello nell’inverno 2012/2013, prodotto e distribuito da CNI Music, promosso con il sostegno di PUGLIA SOUNDS RECORD – PO FESR PUGLIA 2007/2013 ASSE IV e patrocinato dall’ASBUC di Giulianello e dal Comune di Cori.

Special guest della II Asta di Biciclette – Rising Love & Roma Tarantella Festival – Epifani sarà accompagnato sul palco dai “The Barbers” e da Lucilla Galeazzi. In platea la Condotta Slow Food Cori – Giulianello, insieme alle Donne di Giulianello, ha organizzato una degustazione di prodotti tipici locali ed erbe spontanee.

«Pè ì ndò» (Per andare dove) è un trascinante carnevale di suoni, voci e ritmi, una sfilata di allegorie musicali nelle quali l’anima della civiltà contadina, le tradizioni – popolari e colte – del Sud d’Italia e la loro rilettura in una chiave attuale e creativa, di respiro internazionale, si “mettono in maschera”, si incontrano e si misurano con tanti altri Sud – reali, immaginari, fantastici – in un dialogo ironico e giocoso, riflessivo e struggente, alla ricerca delle radici musicali e danzanti dell’anima mundi. Il restare e l’andare, le radici e la viandanza, la nostalgia, il viaggio incerto e l’approdo sognato sono temi e immagini ricorrenti che segnano un risveglio della musica popolare italiana.