Cori: REPUBBLICA CECA E SPAGNA: SBANDIERATORI DEI RIONI DI CORI IN TOURNÈE EUROPEA

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Dopo il Festivalul International de Teatru del la Sibiu – Romania di giugno, riprende dalla Repubblica Ceca la tournèe estiva in Europa degli Sbandieratori dei Rioni di Cori. Dal 20 al 25 agosto “i maestri dell’arte del maneggiar l’insegna” partecipano al 59° Mezinárodní Folklorní Festival di Cerveny Kostelec, cittadina boema a 160 km da Praga. Nato nel 1954 come festa popolare del raccolto, si è trasformato in un vero e proprio festival internazionale del folklore, uno dei più importanti del Paese, riconosciuto dall’UNESCO. In un caratteristico anfiteatro naturale si alterneranno diversi gruppi di tutti i continenti: Venezuela, Messico, Indonesia, Israele, Portogallo, Francia, Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca.

Il tour europeo degli “alfieri ed ambasciatori del folklore corese della bandiera”, proseguirà in Spagna. Dal 31 agosto al 4 settembre il gruppo sarà al XXXIX Gala Folklórica Internacional de Ronda, storica cittadina andalusa dall’intatto fascino arabeggiante. La kermesse del folklore mondiale C.I.O.F.F. come ogni anno introduce alla Feria de Pedro Romero. Nella più antica Plaza de Toros del País, tradizionale sede della corrida, le bandiere con aste in legno e drappi cuciti e dipinti a mano dei Rioni di Cori volteggeranno, col sottofondo di tamburi e chiarine, alternandosi a balli, canti e costumi caratteristici di Perù, Indonesia, Slovacchia, Russia e Spagna.

Ultima tappa spagnola, Saragozza, in Aragona, dove dal 4 all’8 settembre di terrà il XXII Encuentro Internacional De Folklore “Ciudad de Zaragoza” EIFOLK – C.I.O.F.F., tra le manifestazioni folkloriche di maggior prestigio in ambito internazionale, ospitata nel luogo ideale, la “città delle quattro culture”. Qui gli stemmi e i colori della città d’Arte si fonderanno con quelli di altri 10 gruppi provenienti da tutto il mondo: Cile, Cina, Costa Rica, Italia, Ucraina, Venezuela, La Rioja, Navarra, Madrid y Aragona. Mentre questa squadra sarà impegnata in giro per il vecchio continente, un’altra è attesa in importanti appuntamenti locali, a cominciare dalla Giostra del Saraceno che si svolgerà a Cisterna il 24 e 25 agosto, ed altri eventi nel frusinate e in provincia di Roma. Un preludio incandescente al Torneo over35 di Faenza (fine settembre) e all’uscita intercontinentale di fine anno.

Commenta per primo