Crisi al Comune di Formia. Si dimette il Sindaco Bartolomeo.

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

Facebooktwitter

POLITICA: Si acuisce la crisi al Comune di Formia, una crisi latente da tempo che giunge all’atto finale con le dimissioni del Sindaco Sandro Bartolomeo.

Il primo cittadino, nel corso del Consiglio Comunale di questo pomeriggio (27 novembre n.d.r.) che aveva diversi punti all’ordine del giorno, tra cui la variazione di bilancio per l’istallazione delle luminarie, ha dovuto prendere atto della mancanza della maggioranza e non ha potuto far altro che rassegnare le proprie dimissioni.

Una crisi aveva già investito l’ente pubblico formiano lo scorso mese di aprile, quando, dopo le dimissioni del Sindaco, furono i consiglieri di Forza Italia ad intervenire a sostegno dell’amministrazione Bartolomeo; oggi, invece, gli scenari appaiono diversi rispetto a quelli di sette mesi fa, l’uscita dalla maggioranza di Miriam Cupo, che nei giorni scorsi è passata all’opposizione, fa venir meno i numeri di una maggioranza sempre più in crisi.

A questo punto partono i venti giorni per verificare la possibilità di una maggioranza diversa, dopodichè si passerà ad una gestione commissariale che taghetti la città sino alle prossime elezioni amministrative.

di Enrico Duratorre