Crisi Idrica: Stefanelli si rivolge al Prefetto. La Protezione Civile porterà taniche d’acqua ai Minturnesi

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

Telegolfo in diretta

Crisi Idrica: Stefanelli si rivolge al Prefetto. La Protezione Civile porterà taniche d’acqua ai Minturnesi Video a cura di RTG Telegolfo "condividete la nostra informazione su Facebook "

Pubblicato da Telegolfo-RTG emittente televisiva su Martedì 6 giugno 2017

CRONACA: La crisi idrica che sta attanagliando il sud pontino non risparmia Minturno, che come Gaeta e Formia sta vivendo una difficoltà dovuta alla carenza di acqua.
Nel pomeriggio il Sindaco Stefanelli, dopo l’incontro in Comune con i rappresentanti di Acqualatina, ha detto che la questione della carenza idrica potrà avere conseguenze molto più gravi ed ha preannunciato che chiederà al Prefetto di Latina un tavolo tecnico per gestire l’emergenza.

Intanto, la Protezione Civile di Minturno si è attivata per portare, a spese di Acqualatina, l’acqua nelle case dei Minturnesi con delle taniche, una soluzione che servirà sicuramente a tentare di compensare i disservizi dovuti alla mancanza d’acqua, ma che certamente, in pieno terzo millennio, con i costi elevati del servizio idrico e soprattutto con una società che ha chiuso l’esercizio finanziario 2016 con un utile di 18 milioni di euro, dimostra, oggi più di ieri, l’inadempimento contrattuale della società di gestione del servizio publico integrato.

di Enrico Duratorre