Due episodi condannano l’Insieme Ausonia. Non basta il gol di Caiazzo.

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

SPORT: Gli episodi condannano l’Insieme Ausonia ed al triplice fischio è il Team Nuova Florida a portare a casa i tre punti in palio; una vittoria importante per gli ospiti che approfittano delle sconfitte di Pomezia e Nuttuno per balzare in vetta alla classifica del Girone B di Eccellenza Laziale.

La gara è equilibrata e si gioca principalmente a centrocampo con belle trame di gioco da parte di entrambre le squadre che non arrivano mai a mettere i difficoltà i rispettivi portieri.

L’Insieme Ausonia, ben messa in campo da Mister Rosolino fa la partita, tenendo alto il ritmo e provando a mettere in difficoltà la squadra ospite, ma è il Nuova florida ad avere la prima occasione, con Cesaro che prova, senza successo, a mettere in difficoltà Scognamiglio.

Al 38′ è Capitan Gioia fuggito sulla fascia ad avere la palla del vantaggio, ma il tiro non centra lo specchio della porta e così tre minuti più tardi è il Team Nuova Florida a passare in vantaggio con Petricca che insacca di testa alle spalle di Scognamiglio un calcio di punizione dal limite.

L’Insieme Ausonia prova a rispondere prima con Mariniello, poi con Maggino, ma il suo tiro sfiora il palo e prima dell’intervallo con Coker il cui tiro viene neutralizzato da Giordani.

Nel secondo tempo il direttore di gara diventa protagonista con una serie di cartellini, quattro dei quali di colore rosso, spostando l’equilibrio di una gara fin a quel momento equilibrata nonostante il vantaggio degli ospiti.

Il primo ad andare anzitempo negli spogliatoi è stato Pascarella, appena entrato, espulso per fallo da ultimo uomo; l’uomo in meno non da slancio al Nuova Florida che subisce il gol del pareggio di Caiazzo, entrato ad inizio ripresa per sostituire Gioia.

La squadra di Rosolino dimostra di adattarsi all’inferiorità numerica e sfiora il gol del vantaggio con con una bella azione Baglione – Radu, ma ancora una volta è il Nuova Florida a tornare in vantaggio torna in vantaggio con Demofonti.

La gara si innervosisce ed il direttore di gara tira fuori altri due cartellini rossi sempre in danno dell’Insieme, mandando anzitempo sotto la doccia prima Pirolozzi e poi Badu.

“La sconfitta deve servirici per capire che in questo campionato bisogna essere sempre attenti – ha detto Mister Rosolino a fine – abbiamo preso un gol nel nostro momento migliore su una palla inattiva, ma devo fare i complimenti ai ragazzi perchè hanno capito la filosofoia delle mie squadre – spiega il tecnico campano – devono lottare fino all’ultimo secondo ed oggi lo hanno fatto benissimo nonostante l’inferiorità numerica”.

Ora Mister Rosolino, anch’egli oggi espulso per essere entrato in campo dopo una gomitata a gioco fermo ai danni di un suo ragazzo, dovrà far ancora una volta di necessità virtù, reinventare una difesa che nella prossima gara dovrà fare a meno di Pirolozzi e degli infortunati di lunga data Colacicco e La Manna, oltre che di Badu a centrocampo, anche se la sua squadra ha dimostrato un cambio di passo, prendendo coscienza della propria forza anche se il nuovo tecnico dovrà lavorare sui momenti di passaggio a vuoto e soprattutto sulla capacità di giocare tranquilli, senza frenesia.

INSIEME AUSONIA – TEAM NUOVA FLORIDA  1-2

INSIEME AUSONIA: Scognamiglio, Di Vito B., Senzio (18’ st Radu), Badu, Cassini, Pirolozzi N., Coker (5’ st Pascarella), Leccese (34’ st Pirolozzi E.), Mariniello, Maggino (7’ st Baglione), Gioia (1’ st Caiazzo). A disp.: Di Vito S., Natoni, Radu, Pascarella, Baglione, Pirolozzi E., Caiazzo. All.: Alessandro Rosolino

TEAM NUOVA FLORIDA: Giordani, Lauri, D’Aprile, Petricca, Nunzi, Cornacchia, Cesaro (25’ st Ponziani), Troccoli (40’ st Cassetti), Cristofari (Mucili 1’ st), Tisei (27’ st Demofonti), Visconti (29’ st Mucili). A disp.: Bussi, Ponziani, Cassetti, Appodio, Demofonti, Pascucci, Mucili. All.:

ARBITRO: Agostino De Santis (Campobasso), assistenti Ivano Martelluzzi ed Eugenio Erario (Frosinone)

MARCATORI: Petricca (41’), Caiazzo (75’), Demofonti (85’)

NOTE: Ammoniti Scognamiglio per l’Insieme Ausonia, Petricca e Cassetti per il Team Nuova Florida. Espulsi: Badu, Pirolozzi N. e Pascarella

di Enrico Duratorre