Eccellenza: FORMIA-ROCCASECCA 1-0

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

FORMIA: Fiorenza, Giglio, De Meo, Magrelli (25’ st Petronzio), Scuoch, Di Emma, Scipione A. (33’ st Cariello), De Santis, Mariniello, Scarpato (25’ st Volpe), Allegretta. A disp.: Franco, Valente, Scipione C., Ialongo . All. Scarlato.

ROCCASECCA: Mataluna, Casillo, Cozzolino, Fulco, Padovani, Gemmiti, Corrado, Reale (26’ st Cambone), Calcagni, Chiarlitti (10’ st Zonfrilli), Fiorillo (16’ st Medoro). A disp.: Carlino, Fraioli, Ricci, Lombardi. All. Mancone.

ARBITRO: Di Marco di Ciampino (Monaco-Tartaglia)

Rete : 12’ st Scuoch

Note: espulso al 42’ st Gemmiti (R) per somma di ammonizioni; ammoniti Scarpato, De Santis, Allegretta (F), Gemmiti (R) recupero 1’ pt, 5’ st

Primo tempo

Nella primissima parte, una conclusione per parte (Fiorillo su punizione ed Allegretta) sulle quali i rispettivi portieri controllano agevolmente;

7’ : dopo uno scambio veloce con Calcagni, Chiarlitti va al tiro da buona distanza ma la conclusione è svirgolata

32’: Grande occasione mancata dal Formia. Su un errato disimpegno della difesa ospite, Scipione prova il tiro da corta distanza, ne viene fuori un assist per Mariniello che a centro area manca l’ impatto giusto con il pallone calciando a lato;

38’: Su palla persa dai biancazzurri, Fiorillo entra in area, calcia in diagonale e chiama Fiorenza alla deviazione in corner;

42’: su punizione di Scarpato, testa di Mariniello, ma la palla termina a lato;

Secondo tempo

12’: GOL DEL FORMIA. Su angolo di Scarpato, stacco sul secondo palo di Scuoch che di testa indisturbato insacca perentoriamente

21’: prodigioso intervento di Fiorenza, che salva in due tempi sulla conclusione ravvicinata di Corrado, il quale aveva superato De Meo in velocità

40’: Roccasecca vicino al pareggio, con l’ ex Medoro che dal limite dell’ area manda il pallone a stamparsi sulla traversa