Esame di maturità per la Lupo Rocco Gaeta: arriva la Lazio

Le 3C Minturno”Gli specialisti della cover”

DSC_9611SPORT: È stata una settimana particolare in casa Lupo Rocco Gaeta, una settimana in cui si è lavorato molto, dal punto di vista tattico e tecnico, dal punto di vista mentale, la sconfitta di Città Sant’Angelo, la quarta consecutiva incassata, brucia ancora e non poco tra i biancorossi, così tanto da voler essere dimenticata, cancellata, rimossa immediatamente, approfittando della prima possibilità utile che il calendario presenta, senza voler concedere proroghe, una possibilità che si chiama Lazio, prossima avversaria della compagine gaetana tra le mura amiche del “PalaSanPietro” di Formia.

Guai a commettere errori di valutazione guardando la classifica, i biancocelesti, guidati come sempre da Giuseppe Langiano, rappresentano la cenerentola del girone, essendo rimasti a bocca asciutta dall’inizio del campionato dopo le sconfitte subite contro Fondi, Fasano, Città Sant’Angelo e, nell’ultimo turno, Benevento (18-24).

Proprio per questo che arriveranno nel Sud Pontino con il fermo obiettivo di riscattarsi e festeggiare la prima vittoria stagionale, provando a mettere in seria difficoltà gli avversari così com’è sempre avvenuto negli ultimi anni.

Dopo un’estate travagliata a causa della difficile situazione economica, la formazione romana è riuscita in extremis a trovare le forze per formalizzare l’iscrizione alla massima serie, anche se ha dovuto rinunciare a disputare le proprie gare interne nella Capitale per l’incredibile indisponibilità di un campo regolamentare, scegliendo come nuova casa il Palasport di Pontinia, proprio come fece qualche anno fa, alle prese con gli stessi problemi, il sodalizio del Golfo.

Uno dei punti di forza della rosa a disposizione di Langiano è sicuramente l’esperienza, grazie a giocatori come Simone Langiano, Fabio Paolone e Marco Biader, ai quali già dalla scorsa annata si sono aggiunti il pivot Francesco Cascone ed atleti ex Virtus Roma tra cui il portiere Antonio Scavone, Daniele Lippolis, Domenico e Marco La Rosa e Stefano Sallicano.

Inutile dire che sarà un derby delicatissimo, in cui si affronteranno due squadre in cerca di nuovi preziosi punti in classifica, ma soprattutto di fiducia e morale per proseguire nel modo giusto questo viaggio.

Altissima concentrazione, determinazione, consapevolezza e convinzione nelle proprie potenzialità, è così che dovranno scendere in campo Marciano e compagni, in questa sfida dal valore fondamentale, perché è in questa sfida che la Lupo Rocco Gaeta dovrà dimostrare di che pasta è fatta, fischio d’inizio alle ore 18 di sabato 24 ottobre; dirigerà l’incontro la coppia arbitrale Amendolagine-Potenza.

Grazie all’accordo con RTG-Telegolfo, il match sarà trasmesso in diretta video streaming sul canale YouTube SC Gaeta 1970, sulla pagina Facebook Gaeta Sporting Club 1970, sul sito www.sportingclubgaeta.net  o cliccando sul link https://www.youtube.com/watch?v=-6lKDv5Q8F8.

di Enrico Duratorre e Alessandra Aprile

Lascia un commento