Esordio con luci ed ombre per le squadre del Basso Lazio

Le 3C Minturno”Tutto per la scuola” tel 3806477415

SPORT: Termina la prima giornata del campionato 2017/2018 tra luci ed ombre.

In Eccellenza esordio positivo per l’Insieme Ausonia che in trasferta batte con un risultato all’inglese il Roccasecca TST, Leccese e senzio mettono in ghiaccio i primi tre punti, dimostrando di essersi già inseriti negli schemi di Mister Gioia.

La squadra del Presidente Anelli si presenterà, quindi, da capolista nella gara che la vedrà contrapposta al Formia di Mister Pernice sconfitto 3 – 1 sul campo neutro di Itri, per l’indisponibilità della struttura di Maranola; una doppietta di Piscopo che apre e chiude il match ed un gol di D’Alessandro per gli ospiti, di Cenerelli la rete formiana.

In promozione vincono Polisportiva Gaeta ed Itri Calcio rispettivamente per 2-0 contro il Casalvieri e per 2-1 contro il Priverno; pareggio pirotecnico per il Terracina di Mister Milo, che, allo stadio Colavolpe, con una doppietta di Pisacane rimonta due reti al Monte San Giovanni Campano chiudendo sul 2 – 2; esordio vincente anche per la neo promossa Monte San Biagio che si impone 1 – 0 in tasferta ad Arpino.

Sconfitta che lascia l’amaro in bocca per la Mistral Città di Gaeta che dopo essere stata a lungo in vantaggio con una rete di Fanelli su cross di Parasmo si fa raggiungere nel secondo tempo dal Tecchiena che trova il pareggio con Frezza e poi al 90′ un eurogol di Settanni permette agli ospiti di agguantare una vittoria insperata.

Sconfitte in trasferta anche per il Suio Terme Castelforte di Mister Palladino, che deve arrendersi per 2 – 0 sul campo del Real Cassino e della Pro Calcio Lenola che cede in trasferta 3 – 2 contro lo Scalambra.

di Enrico Duratorre